Autore Topic: Cvd vs dog-bones  (Letto 166 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline general lee

  • HMSE
  • Monster V.I.P
  • *
  • Post: 1887
  • I miei modelli: hpi baja fg monster maverick blackout losi truggy2.0 race traxxas summit traxxas erevo traxxas rally traxxas stampede traxxas slash savage flux xl ecc
Cvd vs dog-bones
« il: 14 Marzo 2020, 10:04:32 »
Come titolo vorrei vostre opinioni tra le differenze tra le due soluzioni..
Io la mia campana l'ho ma vorrei pareri più autorevoli dei miei...
Mi interessano le differenze più che altro su mezzi tipo buggy e truggy..come funzionano e sono fatti lo so',ma vorrei approfondire con voi l'argomento cercando di capire come mai alcuni mezzi al posteriore mettano dog bones invece di cvd (all'anteriore lo si fa'anche e soprattutto per poter avere angolo di sterzo e con più fluidità )
Poi ci sono mezzi tipo Savage che escono sono con dog Bones (comunque è un Monster)
Insomma avrei piacere di fare due chiacchiere sul tema, pregi,difetti, sensazioni,opinioni ben accetti ::tnx::

Offline Nikka93

  • Vecchia leva di MT.it
  • Monster V.I.P
  • *******
  • Post: 17850
  • Sesso: Maschio
    • www.f1ita.it
  • I miei modelli: Xray X1 '18 | Tamiya TRF102 | Tamiya F104 X1 | Yokomo YD2
Re:Cvd vs dog-bones
« Risposta #1 il: 14 Marzo 2020, 20:00:15 »
I dogbone sono più semplici e meno delicati dei CVD ma non garantiscono che il giunto sia omocinetico ( in realtà nemmeno il CVD se non per particolari angoli e costruzioni ) ma ci si avvicina.

I dogbone non hanno bisogno di particolari cure i CVD andrebbero puliti e lubrificati con regolarità.

quindi ha senso mettere i dogbone dietro e non davanti