Autore Topic: Motoscafo alla deriva  (Letto 165 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Rock Golem

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 353
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Losi LST2 Mini LST2, Mini Revo, G-Made R1, Blade Inductrix microdrone, 2x ZenWheels microcar
Motoscafo alla deriva
« il: 14 Gennaio 2019, 22:47:13 »
Buona sera a tutti.

La scorso anno ho preso per mio figlio (che si è divertito a testarlo nella piscina di Novegro) un semplice motoscafo LRP. Il Deep blue 340.
Purtroppo durante l'estate, girandoci con il nonno è riuscito a farlo volare fuori dai bordi di una piscina fuoriterra con l'ovvia conseguenza del servo sgranato (almeno penso sia stata quella la causa).

Finalmente mi sono deciso a cercare di rimetterlo in marcia e ho trovato questo servo che come dimensioni dovrebbe essere giusto.
https://hobbyking.com/en_us/9g-metal-gear-rudder-servo-hydrotek.html?___store=en_us.

Solo che i cavi del servi finiscono giustamente in una scatola interna sigillata con una sorta di pasta gommosa bianca per impermeabilizzarla.

Ora, visto che non vorrei rovinare l'impermeabilizzazione di esc/ricevente (che penso siano un oggetto unico in questo mezzo), la mia idea era quella ti tagliare via il servo rovinato e trasformare il cavo rimasto in una sorta di prolunga a cui attaccare quello nuovo impermeabilizzando con il palstidip questa connessione. So che non è il massimo da fare e probabilmente storcerete il naso ma sono più tranquillo così.

Devo quindi procurarmi un po' di materiale per fare questo lavoro e chiedo a voi se sto guardando le cose corrette.
https://hobbyking.com/en_us/jst-sh-servo-plug-set-futaba-gold-plated-10pairs-set.html
https://hobbyking.com/en_us/hobbyking-jst-sh-connector-crimping-tool.html

Come sempre grazie mille per le risposte e l'aiuto.

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 14182
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:Motoscafo alla deriva
« Risposta #1 il: 15 Gennaio 2019, 10:55:31 »
Si stai guardando le cose corrette che ti servono per trasformare il cavo tagliato dall'attuale servo in un terminale prolunga per il nuovo servo.

Certo potresti anche pensare di tagliare la spinetta del nuovo servo, saldare i cavi con il moncone che ottieni eliminando il vecchio servo rivestire le singole saldature con guiana termorestringente e poi magari ancora una guaina termorestringente che le unisca tutte e tre.

Potresti poi per ripararle dall'acqua fare superficialmente alle guaine una ripassata con grasso e/o una bella affogata in silicone 

Certo che se fai la prolunga una seconda sostituzione del servo viene facile, se fai le saldature ..... devi tutte le volte rifare il lavoro.

Per il servo che hai scelto invece non so dirti se va bene ..... le dimensioni devi valutarle tu e anche il capire (perchè io ho letto ma non l'ho trovato scritto) che il servo sia di suo riparato dagli schizzi dell'acqua o che dove viene montato l'acqua non rischi di danneggiarlo. Leggo si che è adatto a sostituire il servo del timone nelle barche, ma valuta anche il contorno.

P.S.
Ho visto che hai optato per i connettorini servo tipo Futaba .... il tuo servo mi pare abbia un connettore JR ma io condivido il fatto che se uno compera la pinza per farsi i cavetti e acquisai anche i connettori, opti per spinette tipo Futaba perchè hanno (parer mio) quel minimo di versatilità in più
   
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline da77my

  • un uomo nn smette di giocare perche' invecchia,ma invecchia perche' smette di giocare
  • Monster V.I.P
  • *******
  • Post: 1608
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: mbx7 R eco - mamba x - hobbywing 1900 kw trackstar 1900 kw -- sanwa mt4
Re:Motoscafo alla deriva
« Risposta #2 il: 15 Gennaio 2019, 12:21:46 »
Antonio... la colla a caldo potrebbe dargli una mano in qualche passaggio o è da escludere in partenza?

Offline Rock Golem

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 353
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Losi LST2 Mini LST2, Mini Revo, G-Made R1, Blade Inductrix microdrone, 2x ZenWheels microcar
Re:Motoscafo alla deriva
« Risposta #3 il: 15 Gennaio 2019, 19:44:12 »
Come al solito grazie mille Antonio. Preferisco il sistema della prolunga proprio per essere comodo con eventuali cambi futuri. Inoltre se il servo non va bene con il connettore che metto cambio anche il suo così sono a posto.

Per impermeabilizzare la colla a caldo non mi piace troppo. L’ho usata per tappare gli sfiati in dei cerchi beadlock per lo scaler ma non sono troppo soddisfatto del risultato. Probabilmente colpa mia o della colla da brico che vale poco. Preferisco usare il plastidip come d’altronde ho già fatto con il bec castle (immerso completamente nella gomma).

Ricontrollo più accuratamente il servo poi vedo se procedere.

Ps giusto per dovere di informazione. Il suo ricambio originale costa più del modello stesso.

Offline da77my

  • un uomo nn smette di giocare perche' invecchia,ma invecchia perche' smette di giocare
  • Monster V.I.P
  • *******
  • Post: 1608
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: mbx7 R eco - mamba x - hobbywing 1900 kw trackstar 1900 kw -- sanwa mt4
Re:Motoscafo alla deriva
« Risposta #4 il: 15 Gennaio 2019, 20:22:57 »
 :ok:

Offline Cebrox

  • HMSE19
  • Monster V.I.P
  • *
  • Post: 2425
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Traxxas E-Maxx Traxxas Summit Traxxas Stampede?
Re:Motoscafo alla deriva
« Risposta #5 il: 15 Gennaio 2019, 21:01:56 »
Una soluzione (costosa) sarebbe cambiare un po' tutta l'elettronica con quella Traxxas che nasce gia waterproof... Scatola impermeabile cosi non hai problemi con eventuali sostituzioni future e la ricevente sta bella asciutta, regolatore "serio" (oppure vai di hobywing) e servo (va bene anche da Aliexpress) waterproof anche quello.

Cebrox

Offline Rock Golem

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 353
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Losi LST2 Mini LST2, Mini Revo, G-Made R1, Blade Inductrix microdrone, 2x ZenWheels microcar
Re:Motoscafo alla deriva
« Risposta #6 il: 15 Gennaio 2019, 22:07:07 »
Questo è stato acquistato principalmente come giochino per mio figlio con una spesa sui 40€. Considerando che, a differenza delle macchine, lo usa principalmente non in mia presenza ma in una piscinetta fuori terra con i nonni preferisco rimanga un giocatolo senza troppe pretese.
In realtà devo dire che non viaggia nemmeno troppo male.
Se in futuro continuerà a gradire la cosa e troveremo altri spazi per usarlo probabilmente faremo il salto qualitativo.

Conta poi che è lungo in totale 34cm quindi gli spazi interni sono veramente risicati. Non conosco l'elettronica specifica che citi ma mi pare che i motoscafi Traxxas siano più grandi. Comunque avendo in casa un paio di servi di riserva per il revo 1/16 (waterproof) in un primo momento avevo pensato di usarli ma ho deciso che non ne valeva la pena e che preferisco tenerli appunto per i due revo.

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 14182
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:Motoscafo alla deriva
« Risposta #7 il: 15 Gennaio 2019, 22:28:37 »
Come al solito grazie mille Antonio. Preferisco il sistema della prolunga proprio per essere comodo con eventuali cambi futuri. Inoltre se il servo non va bene con il connettore che metto cambio anche il suo così sono a posto.

Per impermeabilizzare la colla a caldo non mi piace troppo. L’ho usata per tappare gli sfiati in dei cerchi beadlock per lo scaler ma non sono troppo soddisfatto del risultato. Probabilmente colpa mia o della colla da brico che vale poco. Preferisco usare il plastidip come d’altronde ho già fatto con il bec castle (immerso completamente nella gomma).

Ricontrollo più accuratamente il servo poi vedo se procedere.

Ps giusto per dovere di informazione. Il suo ricambio originale costa più del modello stesso.


No le spinette che hai preso vedrai andranno benissimo, solo massima attenzione e se non lo hai mai fatto cerca di capire prima come vanno crimpati i cavi (ci sono dei video credo anche su hobbyking stesso) e la giusta sequenza ..... perchè il connettore dei servi non è rettangolare ma ha due angoli smussati proprio per evitare l'inversione ..... in più le spinette che hai preso tu essendo futaba aggiungono anche una linguetta e quindi la femmina "futaba"   solitamente accoglie anche il maschio JR
mentre la femmina JR non accoglie il maschio futaba se non lo privi della linguetta con un cutter e talvolta neanche basta.

Anche a me piace poco la colla a caldo per isolare dall'acqua ma insomma in prima battuta se uno non avesse altro ci può stare

Certo che si risparmi sul servo ma spendi un bel po per la crimpatrice .....
quindi ora inizia a farti anche le Y e le prolunghe servo quando servono !!!!
« Ultima modifica: 15 Gennaio 2019, 22:32:26 da antonio60 »
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline Rock Golem

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 353
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Losi LST2 Mini LST2, Mini Revo, G-Made R1, Blade Inductrix microdrone, 2x ZenWheels microcar
Re:Motoscafo alla deriva
« Risposta #8 il: 16 Gennaio 2019, 21:11:06 »
Ho provato a cercare altre informazioni ma purtroppo non ho trovato nulla sulla resistenza del servo all'acqua. Visti i tempi di consegna ho comunque fatto l'ordine sperando di riuscire a mettere a posto il mezzo prima dell'estate. Eventualmente cerco di aumentarne la protezione con il plastidip.

L'operazione di rimozione della linguetta sugli spinotti dei servi purtroppo mi è già toccata in altri casi anche se in questo momento ho un vuoto di memoria e non ricordo il caso specifico.

In casa ho già alcune prolunghe di scorta ma ho preso spinotti e crimpatrice proprio per essere pronto in caso di ulteriori necessità ed eventualmente per farmi i cavetti di lunghezza adeguata (adesso sono sempre o corti o lunghissimi). Nel dubbio ho preso due set di spinotti per fare pratica.

Vi terrò aggiornati.