Autore Topic: Trasmissione Mini LST2 nei guai  (Letto 2890 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline alexone85

  • Monster
  • ***
  • Post: 103
  • Sesso: Maschio
  • ...
Re:Trasmissione Mini LST2 nei guai
« Risposta #15 il: 27 Giugno 2018, 12:47:05 »
eh immagino che abbandonare un mezzo sia brutto...

ottimo per un mini revo, io l ho preso 10anni fà e mi stupisco ancora di quanti pezzi di ricambio si riescano a trovare, incredibile...
Alex
| Losi Micro SCTE 1/24 | Traxxas E-Revo 1/16 VXL | HPI Savage SS | Kyosho Inferno MP 7.5 Kanai |
| DJI Phantom 2 Vision Plus | Cheerson CX10 Nano Quadcopter Orange |

Offline Rock Golem

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 367
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Losi LST2 Mini LST2, Mini Revo, G-Made R1, Blade Inductrix microdrone, 2x ZenWheels microcar
Re:Trasmissione Mini LST2 nei guai
« Risposta #16 il: 13 Aprile 2019, 12:30:43 »
Nuovo up per questa discussione.

Novegro è stato illuminante. Ho avuto modo di parlare con Babbal che mi ha svelato i segreti del suo Mini LST2.
Parlando del fatto che continuo a tritare il differenziale centrale mi ha suggerito di cambiare il case in plastica originale con uno in metallo. Questo riduce i giochi e, facendo girare in modo migliore gli ingranaggi, li preserva dalla rapida usura.

Mi ricordavo di avere visto l'UP più vole e forse di averlo salvato da qualche parte tra i link preferiti ma disperavo di riuscire a trovarlo disponibile.

E invece la INTEGY ancora produce e ha disponibili alcuni UP per questo fantastico piccolo mezzo.

Solo che.... ne vedo due a prezzi anche alquanto diversi tra loro.

Una è la versione silver venduta a circa 27$, l'altra è la versione blu venduta a circa 10$.
La descrizione delle due è esattamente la stessa.
https://www.integy.com/st_prod.html?p_prodid=3776&p_catid=96#.XLGzXegzbIU
https://www.integy.com/st_prod.html?p_prodid=3775&p_catid=96#.XLGzZOgzbIU

Qualcuno (magari il mitico Babbal) sa darmi una spiegazione sulla differenza di prezzo? O magari sa per averlo provato o letto da qualche parte che ci sono differenze a livello di tolleranze/resistenze?

Per certo so che il case montato sul mezzo di Babbal era silver quindi già questo potrebbe essere una indicazione per il mio acquisto.

Come al solito grazie anticipatamente.


Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 14269
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:Trasmissione Mini LST2 nei guai
« Risposta #17 il: 13 Aprile 2019, 20:48:10 »
Sarà ..... ma a me mi pare che uno sia argento e l'altro anodizzato blu, poi per esigenze commerciali in questo momento uno viene venduto a circa  1/3 dell'altro.

Poi ovvio senti il babbal ..... perchè la mia è solo una considerazione senza prove
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline Rock Golem

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 367
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Losi LST2 Mini LST2, Mini Revo, G-Made R1, Blade Inductrix microdrone, 2x ZenWheels microcar
Re:Trasmissione Mini LST2 nei guai
« Risposta #18 il: 14 Aprile 2019, 16:42:42 »
Sarà ..... ma a me mi pare che uno sia argento e l'altro anodizzato blu, poi per esigenze commerciali in questo momento uno viene venduto a circa  1/3 dell'altro.

Poi ovvio senti il babbal ..... perchè la mia è solo una considerazione senza prove

Era anche la mia impressione ma volevo appunto sentire se anche altri la pensavano allo stesso modo. Si vede che ultimamente il blu tira meno (e il rosso pare completamente svanito).


Sempre rimanendo in tema ne approfitto per fare un'altra domanda.

Ad ogni cambio di ingranaggi nel differenziale centrale ho constatato che il danno era limitato a 1 o 2 satelliti e ogni volta mi sono tenuto i pezzi invece di buttarli. La mia idea era quella di ripulirli per bene, controllare gli ingranaggi sani al microscopio per vedere se effettivamente è vero e quindi recuperarli come kit di sostituzione aggiuntivo.
Pensate abbia senso la cosa? Come posso fare a ripulirli dal grasso per ispezionarli?

Online SAPONETTA

  • HMSE19
  • Super Monster
  • *
  • Post: 801
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: losi 8ight 3.0E truggy losi 2.0 traxxas SUMMIT
Re:Trasmissione Mini LST2 nei guai
« Risposta #19 il: 14 Aprile 2019, 19:56:39 »
Sarà ..... ma a me mi pare che uno sia argento e l'altro anodizzato blu, poi per esigenze commerciali in questo momento uno viene venduto a circa  1/3 dell'altro.

Poi ovvio senti il babbal ..... perchè la mia è solo una considerazione senza prove

Era anche la mia impressione ma volevo appunto sentire se anche altri la pensavano allo stesso modo. Si vede che ultimamente il blu tira meno (e il rosso pare completamente svanito).


Sempre rimanendo in tema ne approfitto per fare un'altra domanda.

Ad ogni cambio di ingranaggi nel differenziale centrale ho constatato che il danno era limitato a 1 o 2 satelliti e ogni volta mi sono tenuto i pezzi invece di buttarli. La mia idea era quella di ripulirli per bene, controllare gli ingranaggi sani al microscopio per vedere se effettivamente è vero e quindi recuperarli come kit di sostituzione aggiuntivo.
Pensate abbia senso la cosa? Come posso fare a ripulirli dal grasso per ispezionarli?

Per pulire prova a usare il pulitore per freni poi una volta puliti ricordati di mettere un po’ di wd40  spero di esserti stato d’aiuto
Crazy road team
se sei incerto tieni aperto

Offline Rock Golem

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 367
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Losi LST2 Mini LST2, Mini Revo, G-Made R1, Blade Inductrix microdrone, 2x ZenWheels microcar
Re:Trasmissione Mini LST2 nei guai
« Risposta #20 il: 15 Aprile 2019, 20:01:30 »
Grazie Saponetta, Ma va bene anche se gli ingranaggi sono in plastica?
Eventualmente sai mica dirmi quale è la composizione. Dove lavoro ho a disposizione alcuni tipi di solvente di diversa "aggressività".