Autore Topic: Valbrona Meeting Ballte Rules & Trial  (Letto 3839 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline vime76amd

  • Monster Senior
  • ****
  • Post: 217
  • Sesso: Maschio
Re:Valbrona Meeting Ballte Rules & Trial
« Risposta #75 il: 09 Luglio 2010, 12:25:10 »
 :lacrimone: chissà il perchè....  ::fufi:: ::fufi::

Offline Liuk

  • Super Monster
  • ******
  • Post: 1214
  • Sesso: Maschio
Re:Valbrona Meeting Ballte Rules & Trial
« Risposta #76 il: 09 Luglio 2010, 15:47:24 »
perchè ci vorrebbe più fatti e meno pugnette !

Offline Icedaddy

  • imparo crescendo .......cresco imparando
  • Monster V.I.P
  • *******
  • Post: 7225
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Treterzi Spiritelloporcello Kejo G Mog e il BlackJack
Re:Valbrona Meeting Ballte Rules & Trial
« Risposta #77 il: 09 Luglio 2010, 18:09:57 »
Liuk ........
In ke senso ?
Ciao né

Offline Sven Hassel

  • Monster V.I.P
  • *******
  • Post: 5554
  • Sesso: Maschio
Re:Valbrona Meeting Ballte Rules & Trial
« Risposta #78 il: 09 Luglio 2010, 18:44:09 »
Liuk ........
In ke senso ?
Ciao né

                          ... tanto mica te lo dice!

.

Offline Liuk

  • Super Monster
  • ******
  • Post: 1214
  • Sesso: Maschio
Re:Valbrona Meeting Ballte Rules & Trial
« Risposta #79 il: 09 Luglio 2010, 18:46:14 »



                           Il 2010 ha regalato a tutti gli attivisti impegnati sul campo del modellare una passione individuale, una serie impressionanti di occasioni perse, sprecate per miopia cronocizzata sull'opera distruttrice del conservatorismo ... ma porca miseria, persino un imbecille vede che un modello è diverso da un altro e non capisce il senso osservato?

                 

Offline Sven Hassel

  • Monster V.I.P
  • *******
  • Post: 5554
  • Sesso: Maschio
Re:Valbrona Meeting Ballte Rules & Trial
« Risposta #80 il: 09 Luglio 2010, 19:21:47 »



                           Il 2010 ha regalato a tutti gli attivisti impegnati sul campo del modellare una passione individuale, una serie impressionanti di occasioni perse, sprecate per miopia cronocizzata sull'opera distruttrice del conservatorismo ... ma porca miseria, persino un imbecille vede che un modello è diverso da un altro e non capisce il senso osservato?

                 

                                       ... te farai carriera.

.basito, compiaciuto, stupito, sei chili di medaglie .... un prosciutto olandese ..... Ida la Cicciona ...... te van ben?


.

Offline Liuk

  • Super Monster
  • ******
  • Post: 1214
  • Sesso: Maschio
Re:Valbrona Meeting Ballte Rules & Trial
« Risposta #81 il: 09 Luglio 2010, 19:35:28 »
               



d'altro canto da uno così ....

che ci si può aspettare?
« Ultima modifica: 24 Luglio 2010, 13:54:26 da Sven Hassel »

Offline Sven Hassel

  • Monster V.I.P
  • *******
  • Post: 5554
  • Sesso: Maschio
Re:Valbrona Meeting Ballte Rules & Trial
« Risposta #82 il: 16 Ottobre 2010, 16:09:24 »
.9 lugio 2010.



        Doverosamente, come sito nazionale maggiormente seguito, vado ad aggiornare la delicata situazione che prevedeva mesi or sono la stesura-applicazione di normative di gioco internazionali finalmente da portare nelle competizioni di gioco simulato tra i carri armati. Impresa non certo facile o accettabile senza spaccature o compromessi tra le parti presenti da anni e le sorgenze di nuova data.


... si diceva mesi fa sull'argomento;

Il 4 Luglio le Compagnie Carri con i componenti fondatori, in occasione del Meeting Ballte Rules & Trial apre la discussione sulle “regole internazionali” assicurando la piena partecipazione sulle applicazioni di queste modalità con la ferma intenzione sui propositi di spezzare finalmente l’oscurantismo negato finora e che si possano aprire iniziative capaci su orizzonti degni di essere riscoperti. Diventare da ultimi i primi non è mai troppo tardi e farlo insieme ad altri gruppi isolati tra loro, non significa prevaricare nulla, se lo scopo è un beneficio comune.
Credo diventi del tutto puerile e fuori luogo, sostenere differenze assurde, se la meta è la stessa.
L’ultima neonata fazione carrista, nata da poco più di un mese (non riporto il nome per rispettosa educazione in quanto non ne ho l’autorizzazione) dove per chiarezza sulla lettura chiamo (sezione X) … ha avuto ed è motivata sull’adozione della Battle Rules, la proposta di integrarsi sulle norme di gioco internazionali per regolamentare l’uso dei carri armati sullo stesso livello da decenni praticato dai circoli esteri, questa iniziativa è stata da me prontamente applaudita e ne porta la solidarietà su queste regole chieste addirittura anni fa, dove continuavo a vedere una pratica inversa alquanto discutibile sull’assurdo modo di portare una pratica modellistica seria, in un maniera che spesso ha rasentato il ridicolo … ricordo ancora le osservazioni raccolte tra il pubblico sulla fiera di Verona 6 anni fa … questi di carri armati non ne capiscono niente … ma che fanno, le corse?  … Non ne feci mistero e portai le osservazioni sul campo sentendomi dire che andava “benissimo così” … vale a dire, continuare a farsi ridere appresso?
Il futuro si scrive come il passato rimane indelebile, la neonata (sezione X) ha l’augurio e la completa disponibilità sullo sforzo comune di vedere trionfare le regole internazionali, finalmente, (da sempre fautore ANCHE dei carri disarmati)  da me sostenuti, che non guastano gli spettacoli pubblici arricchendo con le loro caratteristiche inusuali i conosciuti carri tradizionali.

... cos'è successo nel frattempo?

Da praticante da anni sul tema carri come modellista in primis e come osservatore per il resto, conoscendo tutti perchè la nicchia carristi è talmente ristretta da portare ognuno a conoscere l'altro, non potevo immaginare la proposta delle Rules una passeggiata facile da poter prendere sule parti come marmellata sul burro.
Ho assistito ad un rapido matrimonio infelice seguito da una separazione ovvia, scontata tra fazioni opposte con interessi decisamente contrari come i principi d'idee intolleranti sul comune senso associativo. Questo insegna come sia difficile per chi è nato ieri pretendere il confronto con chi ha fatto la storia degli RC. Però chi è di fresca data ha dalla sua il vantaggio di fare senza voltarsi indietro, di trovare le forze e di proseguire nelle direzioni desiderate. Personalmente, se non avessi creduto nelle mie piazze non me ne sarei stancato successivamente.

Inutile presentare la lista lunghissima delle regole decise dopo lunghe consultazioni per poterne ricavare un compromesso utile a disciplinare i campi da gioco, non credo interessi un gran che chi non ha sufficiente attitudine bellica e voglia di applicare seriamente una dottrina veramente molto complicata. Mi spiego, sulle mie rappresentazioni il publico osservante poteva facilemente capire l'azione svolta. Uno spettacolo diventa valido se lo capisci fin dalle prime battute, altrimenti sei fallito come impresario.

Ora con le regole nazionali da applicare seguirò con interesse gli sforzi intrapresi dalla neofita congregazione che intende avvalersi in questo difficile rapporto prima con loro stessi come parte attiva, di non facile convivenza tra un divertimento preso troppo sul serio e chi lo intende come uno sfogo senza ulteriori complicazioni. E si sa che ogni innovazione si scontra sempre con il feroce conservatorismo altrui dove le cose dovrebbero ammuffire da sempre. Quel che diverte in tutto questo è il disatro anunciato non visto o volutamente ignorato dalle parti entusiastiche quanto impreparate sul principio fondamentale che insegna dove solo l'unione fa la forza e non sono le fazioni separatiste quelle che vanno lontano senza guai.

Per saperne di più si deve concedere al fattore tempo dei fatti comprovati e solo da questi capire se degli sforzi sono stati spesi con successo o solo come arie fritte, è la dura realtà dei fatti dove NON contano le parole.

Sono annunciati eventi pubblici a gran voce, da questi si capiranno molte cose senza neppure dover presenziare. Eventi d'importanza ed i soli capaci di dare o togliere credito. Farsi un nome lo si costruisce sul successo ottenuto e questo non è alla portata di chiunque si limiti a promesse. In queste occasioni ti giochi l'immagine e sono in pochi a poterlo fare con sicurezza. Ben siano state sancite delle regole dove senza la seria applicazione chiara per chiunque risultino poi impossibili da attuare con giudizio e sono molti i punti d'incertazza da seguire con attenzione, perchè come dicevo ci conosciamo tutti quanti e le mani in pasta ci sono sempre, per fare in meglio quanto uno fallisce.



.segue.

« Ultima modifica: 27 Dicembre 2010, 14:32:32 da Sven Hassel »

Offline Icedaddy

  • imparo crescendo .......cresco imparando
  • Monster V.I.P
  • *******
  • Post: 7225
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Treterzi Spiritelloporcello Kejo G Mog e il BlackJack
Re:Valbrona Meeting Ballte Rules & Trial
« Risposta #83 il: 16 Ottobre 2010, 18:42:30 »
Molto interessante .....
Sopratutto l'evolversi della situazione ...
Resto in attesa di leggere il proseguio
O di vederlo direttamente ....
Ciao ne'
« Ultima modifica: 27 Dicembre 2010, 14:26:37 da Sven Hassel »

Offline Sven Hassel

  • Monster V.I.P
  • *******
  • Post: 5554
  • Sesso: Maschio
Re:Valbrona Meeting Ballte Rules & Trial
« Risposta #84 il: 16 Ottobre 2010, 21:13:41 »
.

              Questo lo scritto il 30 giugno



                            ... afrontare con l'intenzione seria di "capire" le regole internazionali ci vogliono ore di paziente analisi per poterne ricavare parti con posibilità di applicazioni pratiche e perchè no intelligenti, viste che queste sono estratte da paesi in cui le idee semplici non brillano sull'intelletto dei nativi.

... prima vanno scorporate una serie inutili al riguardo di scale diverse volute per questi da essere immesse sui campi ... da noi la scala 1.15 da mischiare per ora è solo isolata.

... la lenta operazione è solo agli inizi e le Rules non si scoprono sui due piedi o s'inventano all'italica ragione del primo della classe ... ci vorrà del tempo e molto lavoro per portare i primi "collaudi" sperimentali ... i carri medesimi dovranno assogettarsi a nuove norme ...  e di teste disposte a scrollarsi il vecchio e comodo tran tran ...   

... mi faran tanto ridere di piacer sano ... 

...

... e già Capo ICE, evolvere un progetto così complicato ci vuole pazienza e molta voglia di fare tra persone serie. I pronostici dati a suo tempo hanno dato risultati scontati portando la scissione tra due correnti in opposizione ed ora punto sul nuovo come incoraggiamento senza trascurare l'astuzia del vecchio conservatorismo pronto a ripieghi per non accusare il colpo che gli ha tagliato delle presenze necessarie per brillare di luce altrui dove più gli preme.

La parte divertente su queste osservazioni è che puoi prevedere i giochi anzitempo conoscendo le pedine sui vari campi. La parte più resistente ha degli interessi privati da difendere ma ha anche un bisogno disperato di presenze al momento giusto. Dei boccaloni hanno creduto di spartire spazi e torte entrando in un campo minato da sprovveduti ingenui per capire infine che lì si piscia in piedi stando zitti. Ora si profilano alleanze scomode, ma in mancanza di altro si abbracciano felici ... morte tua vita mia ... dalla padella alla brace, minkia, che panorama sul forcone. Il bello, la parte migliore in questa gazzarra, sono i pochi individui di vero valore che si sprecano per puro diveritmento spianando la strada a veree propie mine vaganti cariche di aria fritta. Naturalmente, quello che scrivo è soggettivamente un mio punto di vista in una democrazia della libera opinione, confrontabile però sulla distanza di pochi mesi, dove nel frattempo delle occasioni importanti daranno il verdetto sui protagonisti, me compreso, dopo avere ritirato in buon ordine le Compagnie Carri e messo a riposo le CCAT.

Ho una finestra e da questa me ne sto a guardare .......... è una posizione di indubbio privilegio, direi invidiabile solo per gli sciocchi.

.sempre agli ordini.

Offline Icedaddy

  • imparo crescendo .......cresco imparando
  • Monster V.I.P
  • *******
  • Post: 7225
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Treterzi Spiritelloporcello Kejo G Mog e il BlackJack
Re:Valbrona Meeting Ballte Rules & Trial
« Risposta #85 il: 16 Ottobre 2010, 23:10:43 »
..... Ci stiamo in due a quella finestra :) :) :) .....

Ciao ne'