Autore Topic: ordine e chiarimenti necessari per ..........  (Letto 6720 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Sven Hassel

  • Monster V.I.P
  • *******
  • Post: 5554
  • Sesso: Maschio
ordine e chiarimenti necessari per ..........
« il: 15 Febbraio 2010, 17:36:02 »
                                  ... meglio comprendere i livelli d'uso in cui si muove in mondo modellistico dove in taluni casi di modellismo vero non ha pressoche nulla ...

       ... sono in molti ad equivocare sulla definizione modellismo come uso comune della parola ... faccio l'esempio con l'utente o l'utenza di modelli.

... chi usa un modello non ha a che fare con il modellismo, ma è diventato solo "l'utente" che ne fa uso.

... un regalo ricevuto da un bambino, nel caso RC dinamico, non fa di questo un modellista comunque sia il modello ... chi usa un plastico ferroviario è un modellista ???  Lo diventa se si 蠯ccupato del diorama plastico in tal caso, ma non per quello che riguarda le attrezzature, le elettroniche, locomotive e vagoni, scambi binari etc.

Quindi, troviamo il livello del "consumatore" che diventa l'utente e se mantiene il prodotto acquistato allo stato standard non ha nessun approccio modellistico solo perch蠵sa un modello.

... vediamo il "raccoglitore" che dal modello standard acquistato da construire diventa di fatto un "montatore" di scatole che producono mezzi dinamici da montare e questo esercizio da modo di conoscere e scoprire a fondo l'oggetto prescelto regalando molta soddisfazione sugli esiti finali. Di modellismo neppure qui se ne parla. Come dinamico da portare all'aperto questi montaggi rivelano delle caratteristiche molto interessanti e richiedono altre doti di ingegneria sulla meccanica corretta e sulle numerose elettroniche di cui sono dotati.

Il passo successivo conduce spesso il montatore di scatole al livello di "trasformatore" raggiungendo così una capacità sulla trasformazione dell'oggetto
migliorandone l'aspetto come per esempio la colorazione soggettiva ... chi vernicia il proprio soggetto montato automaticamente diventa un trasformatore e nemmeno in questo riesce nel definirsi un modellista, è divenato un abile "trasformatore" nel rendere una superficie priva di colore colorata, nient'altro, che un rivestimento da evitare o da applicare a scelta.

Il "collezionista" ... direi la categoria di massima intelligenza in quanto non si occupa d'altro sul soggetto acquistato... il collezionista evita intorpedimenti mentali e stress maniacali andando direttamente al sodo ... non ne vuole sapere di soggetti da montare, trasformare, verniciare o perderci ore e ore ... il collezionista compra e custodisce uno o pi?elli alle volte senza neppure la necessit d''uso ... il collezionista può essere un NON "utente" ... il collezionista incontra il massimo piacere nell'acquisto, la sua totale realizzazione 蠩l possesso di un oggetto lungamente desiderato ... più l'oggettoè bramato, immaginato, valutato tra altri e maggiore diventa il gusto della scelta e del possesso in se. Al collezionista non passa per la testa di pensare d'essere un modellista neanche lontanamente, svilirebbe il suo personale modo d'intendere un oggetto desiderato perchè lo ha visto come tale deve rimanere ... guai a manometterne minimamente l'immagine cristallizzata.

... qui incominciano a divertirsi i ........

Modellatori ... il "modellatore" s'intriga sull'oggetto giocando su di esso al massimo delle sue individuali possibilità ... si gioca tutto se stesso in fantasiose modifiche certosine che aumentando nell'azione non solo i costi di base che possono triplicare in men si dica, uscendo addirittura dal buon senso ragionato per condurlo alla porta di quelle soglie in cui si intravedeno lontani aspetti modellistici, che adagio adagio, incominciano ad emergere da mani portate a dare segni di saper modellare la materia inerte. 
... il modellatore si riconosce dal saper mettere le mani dappertutto ... non incontra limiti e poco importa la perfezione, l'importante è buttarsi a capofitto nell'impresa di stupire se stesso più d'altri ... sa fare di tutto un fascio trafficando in proprio senza dipendere da altri e finche non lo fa resta per sempre un "modellatore".
... nessuno potrebbe dire: so fare di tutto! Semplice, non esistono gli assoluti e quindi 蠭eglio evitare il ridicolo. Per riuscire a guadagnarsi la posizione ambita di modellsta DEVE arrivare a capire la necessità sul dipendere da altri specialisti o almeno in parti chiaramente in cui non può brillare di luce propria.
Il modellatore lo riconosci dalla staticità dei suoi modelli che non superano mai un certo livello di qualità che se pure superiore alla media lo inchioda inesorabilmente su quello che riesce nel fare, dimostrando nel contempo con estrema chiarezza, quello che meno gli riesce e questo per un fattore di presunzione che lo porta a livellarsi con altri modellatori. In questo errore comune non capirà come potersi migliorare e superare questo livello nel confrontarsi solo con capacità identiche. Si limita a guardarsi in uno specchio e sentirsi solo molto soddisfatto di trovarsi con altri.
... il "modellatore" non è un modellista ...

... ma infine chi è il modellista ???

Il modellista non sa fare tutto, ma solo delle parti molto bene. Ad esempio è un abile progettista. Il vero modellista incomincia la sua opera da un'idea che sa trasformare in immagini ... il modellista non usa la fantasia, ma fa di una sua spiccata realtà i mezzi che lo portano a realizzazioni concrete.
Un modellista non sa neppure di esserlo, è troppo occupato sulle duplicazioni, piccole o grandi non hanno la minima importanza ... plasma o crea a piacere la materia ... ad esempio un ottimo modellista non si cura di quel che NON conosce ... non si perde in approfondimenti ... non spreca un talento per raggiungere il (faccio tutto da me) ... questa 蠵na grave dispersione di energie andate completamente sprecate, inabissate ... soffocando così il meglio che sa fare ... il modellista vero conosce i suoi limiti ed pronto a chiedere ogni aiuto ad altri specialisti riconoscendo in loro i sui valori mancanti ... insomma non intende sprecare niente di suo. Il modellista, contro l'aspettativa del modellatore molto convinto del suo operato, 蠵n insoddisfatto cronico ... un modellista lo riconosci dall'insufficienza concessa ai suoi lavori ... il vanto lo trovi sul modellatore ... la negazione di un'ottima riuscita è ateria prima del modellista.

... l'ultimo di una specie a sè è il "prototipatore"...

Del modello come oggetto base, non se ne incarica minimamente. Il suo progetto rientra alla perfezione nella misura delle sue capacità  nel senso delle proporsioni sull'abilit࠰ersonale) per farne con l'azione una realta oggettiva ... un prototipo è la massima espressione modellistica in quanto addirittura unico nel suo genere che ne accresce l'interesse ed il preziosismo.
... il "prototipatore" arriva dopo lunghe esperienze in cui ha scalato ogni livello di capacità generali senza curarsi maniacalmente sul perfezionarsi in ogni campo ... il protipatore 蠡nche un istintivo per natura, osa dove altri incontrano i limiti e gratifica solo se stesso ... non da il minimo d'importanza ad altri per quello che fa.
Il "prototipatore" èn creativo nato capace di grandi sforzi tesi sulla duplicazione non importi l'opera in dicussione. Gli interessa solo l'unicità.

... in conclusione, con questa chiacchierata del tutto personale sull'argomento "ordine e chiarimenti necessari per meglio comprendere" i vari livelli in cui si muovono delle attivitࠤissimili tra loro, ne ho parlato con il solo principio di non confondere sulla generalizzazione definendo il tutto come "modellismo" ...

Così abbiamo l'utenza ... e il consumatore.

Il raccoglitore-montatore di scatole.

Il trasformatore.

Il collezionista.

Il modellatore.

Il modellista.

Il prototipatore.




                                                     ... potrei avere omesso altri livelli altrettanto significativi da mettere sull'elenco ...

:


.
« Ultima modifica: 29 Maggio 2010, 21:32:24 da Sven Hassel »

Offline Sharky63

  • Super Monster
  • ******
  • Post: 1426
  • Sesso: Maschio
  • No retreat and No surrender....
Re: ordine e chiarimenti necessari per ..........
« Risposta #1 il: 15 Febbraio 2010, 17:53:42 »
Intricante discussione.....
Dipende tutto da come decliniamo la parola "modellismo" e dal significato che le diamo...
Da queste prime definizioni il 90% dei "modellisti" viene inesorabilmente escluso.....
Sono curioso di vedere dove vai a parare Sven......

Offline Monster+Drift

  • My LOSI 8TH = My Girlfriend; My Mugen = My Wife!!
  • Monster V.I.P
  • *******
  • Post: 10801
  • Sesso: Maschio
  • Staff Roma Racing
Re: ordine e chiarimenti necessari per ..........
« Risposta #2 il: 15 Febbraio 2010, 18:08:22 »
Precisazione da inserire in Wikipedia....

pi che andare a parare da qualche parte, Sven ha voluto farci capire di non usare "quella parola" a sproposito.. quantomeno formalmente..

inglobando nella categoria dei "Trasformatori" la maggior parte degli utenti del Forum..

categoria che essendo molto ampia, dovrebbe essere intesa nella sua pi ampia accezione dovendo contenere anche i "setuppatori" e gli "Sperimentatori"..

Offline Gargoyl

  • Super Monster
  • ******
  • Post: 988
  • Sesso: Maschio
Re: ordine e chiarimenti necessari per ..........
« Risposta #3 il: 15 Febbraio 2010, 18:38:57 »
veramente interessante...
Mmm essendo alle prime armi credo d'appartenere alle categorie del montatore e trasformatore (ancora agli inizi di questo immenso hobby)
E vorrei diventare anche un abile consumatore del modello RC  :fun: :fun: :fun:
Posso dire che qui in zona il VERO modellista non esiste, o forse ci sono ma si tengono i modelli per se, non ho visto nessuno fare ci che c' su questo forum...
 :ciaociao:

Offline Liuk

  • Super Monster
  • ******
  • Post: 1214
  • Sesso: Maschio
Re: ordine e chiarimenti necessari per ..........
« Risposta #4 il: 15 Febbraio 2010, 18:42:12 »
e coloro che fanno modellare il prezioso mezzo da altri, portandolo al massimo dell'espressione, ma senza mai metterci sopra
le mani.... sono dei collezionisti?

Offline Sven Hassel

  • Monster V.I.P
  • *******
  • Post: 5554
  • Sesso: Maschio
Re: ordine e chiarimenti necessari per ..........
« Risposta #5 il: 15 Febbraio 2010, 21:00:30 »
Intricante discussione.....
Dipende tutto da come decliniamo la parola "modellismo" e dal significato che le diamo...
Da queste prime definizioni il 90% dei "modellisti" viene inesorabilmente escluso.....
Sono curioso di vedere dove vai a parare Sven......

                          ... caro amico, dalle truppe panzerdivision specialmente, mi arrivano sproloqui da parte di neofiti alle prime armi sull'ingresso di un mondo tutto da scoprire e come reclute tali da addestrare in un glossario dove possa almeno provare a specificare per ognuno dove possa trovarsi intanto che usa la parola (modellista) ... personalmente a me, non da nessun fastidio il suo uso improprio se non per un fatto educativo che DOVREBBE accompagnare fin dagli inizi chi si inserisce a viva forza in un forum ... "platea pubblica adibita con lo scopo di discutere argomentazioni" ... ai fini di raggiungere obiettivi comuni cercando di parlare una lingua comprensibile per tutti.

... certamente come osservi, una speculazione in merito porta inesorabilmente degli equilibri generalizzati a picco e questo livellamento pu non piacere a molti ... specie su altre sezioni modellistiche esterne ai malati di carrite che per delle febbri alte tendono nel lanciare impropriamente loro stessi in posizioni tutte da dover raggiungere com' capitato a molti presenti da "decenni" in una dimensione chi li ha visti crescere, molti scomparire e parecchi dedicarsi ai tarocchi o alla pesca di limoni ...

... da tempo notavo un disordine tra le file carriste e chiunque si dedichi seriamente a qualsiasi pratica, sa molto bene che ci vuole ordine e chiarezza per non partire svantaggiati in imprese a perdere solo per avere usato glossari impoveriti di verit ... poi sappiamo entrambi, che per molti struzzi nascondere la testa basta e avanza come il corpo completamente in vista.

... questa scaletta, alla quale si potrebbero aggiungere ben altre sfumature, vuole essere la spassionata guida in cui l'onesto si colloca di fatto ... io stesso credo di occupare ogni singolo livello e non uno singolo specifico ... l'uso di un soggetto dinamico non m'impedisce l'arte di trasformare o di verniciare e ricorro volentieri in chi ne sa pi su argomenti per me veri tab ...

.un saluto da Sven dei carri e non solo.

. :)

Offline Sven Hassel

  • Monster V.I.P
  • *******
  • Post: 5554
  • Sesso: Maschio
Re: ordine e chiarimenti necessari per ..........
« Risposta #6 il: 15 Febbraio 2010, 21:16:43 »
Precisazione da inserire in Wikipedia....

pi che andare a parare da qualche parte, Sven ha voluto farci capire di non usare "quella parola" a sproposito.. quantomeno formalmente..

inglobando nella categoria dei "Trasformatori" la maggior parte degli utenti del Forum..

categoria che essendo molto ampia, dovrebbe essere intesa nella sua pi ampia accezione dovendo contenere anche i "setuppatori" e gli "Sperimentatori"..


                   ... interessante osservazioni le tue ... in effetti i Setuppatori sono sotto l'aspetto tecnico dei meccanici con sensibilit sopra le norme ... per non trascurate gli Sperimentatori, anch'essi autentici ricercatori istancabili ... ma non sarebbe "modellismo" definito ...... e non credo me ne possano volere se riduttivamente non ne ho parlato ...

                                                 ... il modellismo inteso come una massa in grado di comunicare una forma ... improprio chiamarlo scultura ma si avvicina di molto ... se un settista s'incarica di migliorare la tenuta di un veicolo ha espresso un'abilit sulla domanda di questo, il merito risiede nella risposta data.     Vale per uno sperimentatore, l'intenzione di trovare delle alternative lo implica in lunghe divagazioni su temi alle volte impossibili e questo intriseco nella natura umana inseguire la scoperta ... per non modellismo e neppure un contributo in esso, solo l'alternativa al primo aspetto sul problema.

... in quanti come "modellatori" si sono piantati, o solo fermati, su di un livello credendo di non poterlo superare ??? ??? ???



.ola Monster e  :graz: per l'intervento ... come topic non cos facile da buttare l  ;)

. ;D

Offline Sven Hassel

  • Monster V.I.P
  • *******
  • Post: 5554
  • Sesso: Maschio
Re: ordine e chiarimenti necessari per ..........
« Risposta #7 il: 15 Febbraio 2010, 21:20:42 »
veramente interessante...
Mmm essendo alle prime armi credo d'appartenere alle categorie del montatore e trasformatore (ancora agli inizi di questo immenso hobby)
E vorrei diventare anche un abile consumatore del modello RC  :fun: :fun: :fun:
Posso dire che qui in zona il VERO modellista non esiste, o forse ci sono ma si tengono i modelli per se, non ho visto nessuno fare ci che c' su questo forum...
 :ciaociao:


                        ... soldato ordinario Gargoyl ... a te manca "l'utenza" ...... e non ti sei neppure avvicinato al "consumatore" ...... sei pi o meno un piccolo galletto arrivato su di una vasta aia passando da un campo di grano ............ senza beccare un chicco.

. :fun:

Offline Sven Hassel

  • Monster V.I.P
  • *******
  • Post: 5554
  • Sesso: Maschio
Re: ordine e chiarimenti necessari per ..........
« Risposta #8 il: 15 Febbraio 2010, 21:26:37 »
e coloro che fanno modellare il prezioso mezzo da altri, portandolo al massimo dell'espressione, ma senza mai metterci sopra
le mani.... sono dei collezionisti?


                                        ... yesssss ... in tal caso lo diventano e questo non li priva di altri piaceri . da suddividere in quel che meglio sanno fare ...



                                 ... perch, dovrei arrostire degli impianti elettrici ben sapendo di conoscere chi ne ha un propriet naturale nel fare dei piccoli miracoli ??? ??? ???

                                         ... ecco perch ritengo i collezionisti degli intelligenti ... e poi cos' l'intelligenza, se non l'uso totale a 360 gradi delle proprie abilit, ma non significa assolutamentre che deve sapere o fare tutto ..... significa sapersi applicare specie dove non sai.

. ;D :P

. :yeah:

Offline Monster+Drift

  • My LOSI 8TH = My Girlfriend; My Mugen = My Wife!!
  • Monster V.I.P
  • *******
  • Post: 10801
  • Sesso: Maschio
  • Staff Roma Racing
Re: ordine e chiarimenti necessari per ..........
« Risposta #9 il: 15 Febbraio 2010, 21:29:56 »

 e non credo me ne possano volere se riduttivamente non ne ho parlato ...


Non volevo assolutamente sottolineare delle tue mancanze.. ci mancherebbe..

anche perch la questione che hai aperto con questo topic potrebbe avere uno sviluppo infinito per contenere tutte le sfaccettature presenti su un forum di passione come questo..

e ognuno di noi potrebbe essere chiamato a descrivere qual' il suo apporto nel campo o quantomeno il suo personale punto di vista..

e in ogni caso condivido il tuo pensiero che ricordo di aver espresso, in piccolo ed in tempi non sospetti, in un topic di presentazione di un lavoro del nostro "Modellatore" Icedaddy..

Un bacio alla Bandiera e un saluto al Comandante!!  O0 O0 O0 O0

Offline ABnormal

  • Super Monster
  • ******
  • Post: 548
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Axial AX-10 Traxxas E-REVO VXL 1/16 Tunder Tiger Hammer S18
Re: ordine e chiarimenti necessari per ..........
« Risposta #10 il: 15 Febbraio 2010, 21:32:02 »
Interessante il tuo discroso Sven...a questo non ci avevo pensato.
Quindi allora il mio "8x8 da salotto" dove mi classifica?  :-[

Ciao
dall'ABnormal
Lupo Ulul�...Castello Ulul�...!!!

I miei video:
http://www.youtube.com/user/abnormale71

Offline Gargoyl

  • Super Monster
  • ******
  • Post: 988
  • Sesso: Maschio
Re: ordine e chiarimenti necessari per ..........
« Risposta #11 il: 15 Febbraio 2010, 21:33:36 »
veramente interessante...
Mmm essendo alle prime armi credo d'appartenere alle categorie del montatore e trasformatore (ancora agli inizi di questo immenso hobby)
E vorrei diventare anche un abile consumatore del modello RC  :fun: :fun: :fun:
Posso dire che qui in zona il VERO modellista non esiste, o forse ci sono ma si tengono i modelli per se, non ho visto nessuno fare ci che c' su questo forum...
 :ciaociao:


                        ... soldato ordinario Gargoyl ... a te manca "l'utenza" ...... e non ti sei neppure avvicinato al "consumatore" ...... sei pi o meno un piccolo galletto arrivato su di una vasta aia passando da un campo di grano ............ senza beccare un chicco.

. :fun:

ecco!!!
scoperto il perch ho sempre e costantemente fame   :risatissima:
bhe da poco che mi sono avvicinato ai modelli rc
 :ciaociao: :ciaociao: :ciaociao:

Offline IceAdmin

  • Monster V.I.P
  • *******
  • Post: 6644
  • Sesso: Maschio
Re: ordine e chiarimenti necessari per ..........
« Risposta #12 il: 15 Febbraio 2010, 21:37:40 »
interessante discussione sul modellismo-modellista
ringrazio chi mi ha onorato del termine "modellatore" :bacino:
e mi riservo di leggermi il tutto con la dovuta calma ed attenzione che in questo momento non posso avere
l'et avanza il tempo manca e l'occhi alla sera necessita leggerezza di lettura
 :fun:

ciao n

Offline cri_nino

  • Monster
  • ***
  • Post: 138
  • Sesso: Maschio
Re: ordine e chiarimenti necessari per ..........
« Risposta #13 il: 15 Febbraio 2010, 22:01:33 »
Gran bel topic Sven, ottima padronanza della lingua che ben si districata su di un argomento tanto difficile da esplicare, quanto di semplice interpretazione data la maestria con la quale stato esposto. Complimenti davvero  :yeah:
Io son nuovo di questo grande mondo chiamato modellismo, quindi mi limito a leggere con interesse e farne bagaglio di conoscenza per meglio comprendere ed imparare (come dici tu) il gergo adatto :)
Oltre che grandi appassionati ed esperti del settore siete anche molto profondi e seri, sempre con quel pizzico di follia che vi (o meglio ci  :oooops: ) accomuna.

Gran bel forum.  O0
Truggy HSP

Offline Monster+Drift

  • My LOSI 8TH = My Girlfriend; My Mugen = My Wife!!
  • Monster V.I.P
  • *******
  • Post: 10801
  • Sesso: Maschio
  • Staff Roma Racing
Re: ordine e chiarimenti necessari per ..........
« Risposta #14 il: 15 Febbraio 2010, 22:07:13 »
ringrazio chi mi ha onorato del termine "modellatore" :bacino:

Per leggere Sven devi stare seduto ben comodo e magari isolarti dall'ambiente circostante per evitare intrusioni moleste che possano far deviare il fine filo conduttore..

Nel leggere le varie descrizioni ero talmente concentrato che riuscivo ad immaginare al volo gli amici che, a mio giudizio, facevano parte della categoria descritta..  O0 O0 O0