Autore Topic: PIU' STABILITA' E MENO CORREZIONI DI STERZO  (Letto 5238 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline monstertruck

  • Monster
  • ***
  • Post: 106
  • Sesso: Maschio
  • - Cosimo - www.toystoremodel.com
    • ToyStoreModel.com
PIU' STABILITA' E MENO CORREZIONI DI STERZO
« il: 06 Ottobre 2007, 01:23:17 »
CIAO Ragazzi e' da un po che manco , diviso come  sempre tra lavoro ed elicotteri
posto questo msg perche'  penso che si potrebbe fondere quella che rappresenta l'elettronica degli elimodelli ORMAI MOTO SOFISTICATA ED AFFIDABILE con quella delle auto
esempio pratico provate ad installare un giroscopio sul servo delle ruote , noterete che questo congegno non fa altro che centrarvi sempre le stesse , e matervi stabile lo sterzo COSI FINISCONO QUELLE FASTIDIOSE PICCOLE CORREZIONI DELLE RUOTE PER MANTENERE IL MODELLO IN RETTILINEO .
GYRO FUTABA 401 NECESSITA PER LA PROVA ANCHE UNA RADIO PER ELI TIPO FF7 FUTABA MX12 JR ED UNA RICEVENTE A 5 CANALI
SALUTI ED UN GROSSO CIAO
COSIMO

Offline Admin

  • Monster V.I.P
  • *******
  • Post: 5141
  • Sesso: Maschio
Re: PIU' STABILITA' E MENO CORREZIONI DI STERZO
« Risposta #1 il: 06 Ottobre 2007, 02:27:27 »
CIAO COSIMOOOOOOOOOOOOOOOOOO AMICO MIO!!!!!

Che piacere LEGERTI!!!!

TUTTO OK???

Sai che la tua DRITTA è VERAMENTE una bella DRITTA!!!

In effetti hai PIENAMENTE ragione...  ;)

 :yeah:
account default

frank.c65

  • Visitatore
Re: PIU' STABILITA' E MENO CORREZIONI DI STERZO
« Risposta #2 il: 06 Ottobre 2007, 06:50:06 »
ciao se non ricordo male esiste gia' un qualcosa del genere e dovrebbe essere dell' Hpi, viene usato sulle on road :yeah: :yeah: :yeah: :yeah: :yeah: :yeah:

Offline monstertruck

  • Monster
  • ***
  • Post: 106
  • Sesso: Maschio
  • - Cosimo - www.toystoremodel.com
    • ToyStoreModel.com
Re: PIU' STABILITA' E MENO CORREZIONI DI STERZO
« Risposta #3 il: 06 Ottobre 2007, 08:47:38 »
Ciao Ermes ;)
Per la prova si puo' anche usare
un gyro economico GHL3D della Rcsystem dal costi di 45-50 euro una ricevente con minimo 3a4 canali e la propria radio , Dal momento che i Gyro si possono regolare la sensibilita' GAIN anche Direttamente sullo stesso , oppure da radiocomado °(per quest'utima scelta e' necessario cambiare radio) .Tutti i gyro vanno accoppiati a servi estremamente veloci , e per quetso non ci sono problemi, dal momento che i piu' veloci vengono gia' montati sulle ruote.
Pratica :
Il Gyro va montato tra il servo anteriore e la ricevente 4 canale per i moster che hanno la retro e 3canale per gli altri , dopo il montaggio occorre verificare il verso di montaggio , alrtimenti avremmo movimenti del servo inappropriati, in pratica i gyro correggono 1 sola variazione d'asse , es. se monto un gyro coricato mi lavorera' sull'asse del piano orizzontale DX e SX , se lo posiziono in verticale mi lavorera' sull'asse verticale Su e Giu' ed ancora importante il verso perche se posiziono il gyro coricato dritto avro'  mi correggera' semre la posizione dx e sx ma invertita cioe' se prendo il modello tra le mani e lo sposto a dx , le ruote sterzeranno in automatico a dx e vicersa , quindi e' necesario girare sull piano orizzontale il gyro di 180° cosi facendo inverto il suo movimento , rieseguendo la stessa prova , spostando il modello a dx le ruote gireranno a Sx e viceversa Dopo aver identificato l'esatta posizione del gyro si passa al settaggio dello stesso :
Settaggio :
I gyro hanno di solito hanno 2 potenziometri uno che regola il Gayn (sensibilita' ossia la risposta che dara' il gyro alla minima variazione dello spostamento d'asse ) ed un altro il Delay (Guadagno , ossia l'ampiezza dell' intero movimento del che compira' il servo). altri sono dotati di solo gayn . Variando questi potenziomentri possiamo settare al ns piacimento la regolazione della posizione delle ruotre in rettilineo  .

Atra cosa importante ripiegare sempre su gyro dotati di Blocco coda , questa funzione permette al gyro di mantenere centrate le ruote in automatico

« Ultima modifica: 06 Ottobre 2007, 08:57:01 da monstertruck »

frank.c65

  • Visitatore
Re: PIU' STABILITA' E MENO CORREZIONI DI STERZO
« Risposta #4 il: 06 Ottobre 2007, 09:06:04 »
Ciao Ermes ;)
Per la prova si puo' anche usare
un gyro economico GHL3D della Rcsystem dal costi di 45-50 euro una ricevente con minimo 3a4 canali e la propria radio , Dal momento che i Gyro si possono regolare la sensibilita' GAIN anche Direttamente sullo stesso , oppure da radiocomado °(per quest'utima scelta e' necessario cambiare radio) .Tutti i gyro vanno accoppiati a servi estremamente veloci , e per quetso non ci sono problemi, dal momento che i piu' veloci vengono gia' montati sulle ruote.
Pratica :
Il Gyro va montato tra il servo anteriore e la ricevente 4 canale per i moster che hanno la retro e 3canale per gli altri , dopo il montaggio occorre verificare il verso di montaggio , alrtimenti avremmo movimenti del servo inappropriati, in pratica i gyro correggono 1 sola variazione d'asse , es. se monto un gyro coricato mi lavorera' sull'asse del piano orizzontale DX e SX , se lo posiziono in verticale mi lavorera' sull'asse verticale Su e Giu' ed ancora importante il verso perche se posiziono il gyro coricato dritto avro'  mi correggera' semre la posizione dx e sx ma invertita cioe' se prendo il modello tra le mani e lo sposto a dx , le ruote sterzeranno in automatico a dx e vicersa , quindi e' necesario girare sull piano orizzontale il gyro di 180° cosi facendo inverto il suo movimento , rieseguendo la stessa prova , spostando il modello a dx le ruote gireranno a Sx e viceversa Dopo aver identificato l'esatta posizione del gyro si passa al settaggio dello stesso :
Settaggio :
I gyro hanno di solito hanno 2 potenziometri uno che regola il Gayn (sensibilita' ossia la risposta che dara' il gyro alla minima variazione dello spostamento d'asse ) ed un altro il Delay (Guadagno , ossia l'ampiezza dell' intero movimento del che compira' il servo). altri sono dotati di solo gayn . Variando questi potenziomentri possiamo settare al ns piacimento la regolazione della posizione delle ruotre in rettilineo  .

Atra cosa importante ripiegare sempre su gyro dotati di Blocco coda , questa funzione permette al gyro di mantenere centrate le ruote in automatico





ciao sarebbe questo esatto??????
http://www.rcinfos.com/2005/2005_11_29_hpi_drift_gyro.php?id=0&lang=de

Maneba

  • Visitatore
Re: PIU' STABILITA' E MENO CORREZIONI DI STERZO
« Risposta #5 il: 06 Ottobre 2007, 09:41:21 »
Il problema del rettilineo secondo me non esiste, nel senso che il metodo che tu hai spiegato non servirebbe a risolvere i continui aggiustamenti che facciamo per mantere la macchina "all'interno" del tracciato. Sottolineo "all'interno".

Una volta regolata la convergenza di ogni ruota e i trim sul telecomando le nostre ruote anteriori ritornano sempre al centro grazie a tre fattori:

-i servi
-la molla dello stick o del ruotino del radiocomando
-l'effeto dell'angolo di caster.

Le nostre auto non hanno problemi ad andare dritte, sono le sconnessioni del terreno che gli fanno cambiare traiettoria. Altre volte dobbiamo correggere in rettilineo perchè uscendo di curva abbiamo scaricato troppa potenza e ci portiamo dietro lo sbandamento anche per 5 metri.
Le continue correzzioni sono dovute al fatto che ad alta velocità (se non si ha una radio proporzionale) ad un piccolo movimento della radio si ha una decisa reazione dello sterzo. E' solo una questione di sensibilità.

L'unica applicazione che mi viene in mente per il tuo sistema l'hanno usata per fare il d-box da drift (ma non so se quest'ultimo è un giroscopio o un accelerometro).
Cmq resto curioso, se fai la prova posta i risultati mi raccomando.

Offline Rickymta4

  • Baby Monster
  • *
  • Post: 46
  • Sesso: Maschio
Re: PIU' STABILITA' E MENO CORREZIONI DI STERZO
« Risposta #6 il: 06 Ottobre 2007, 09:52:42 »
scusa se mi intrometto monstertruck o non ho capito bene quello che hai scritto oppure ti sei spiegato male, io provengo dal drift e lo conosco questo sistema perchè è proprio nato per noi...tu hai detto che devi settare il gyro di 180° in modo che quando muovi il modello a destra le ruote girano a sx..ma così facendo non fai altro che aumentare lo scompenso dello sterzo nella stessa direzione..a te invece serve per le correzioni (come nella vita reale ) il controsterzo, cioè la "naturale tendenza" dell'auto a girarsi nele curve in appoggio o in derapata o nel caso del monster ad un "sobbalzamento laterale del posteriore verso l'esterno della curva o dalle sconnessioni in rettilineo...in pratica serve il controsterzo...quindi il settaggio ideale è quello che se sposti il culo dell'auto a destra anche le route dovranno girare a destra perchè devi contrastare il movimento del retrotreno mentre se giri sx non hai controsterzo ma hai solo un aumentare dell'asse di rotazione , cioè il muso tende a chiudere di più la curva e il culo ad allargare con inevitabile testacoda...questo in curva...mentre in rettilineo saranno ancor di più accentuate le sconnessioni...se non  peggio :yeah: :yeah: :yeah: :yeah: volevi dire questo o  ho capito male io???cmq per come la penso è uno dei sistemi più brutti che possano aver inventato...dovè finito il gusto di guidare sul serio ed il manico del pilota???in pratica con quel sistema una volta impostata la curva l'auto fa da sola perchè si auto corregge e a mio parere diventa palloso guidare poi ad ognuno la sua scelta
questa è la spiegazione:http://it.youtube.com/watch?v=igGA2GV69fo e http://it.youtube.com/watch?v=gOEkYOHoeac&mode=related&search=
invece senza: http://it.youtube.com/watch?v=85ODhs3WEgI qui si vede chi ha manico e chi un po' meno...sono filmati di un paio di gare di drift dove saper controllare la macchina in controsterzo è fondamentale ed il drift è il miglior esempio per capire (non chè il più esaltante :yeah: :yeah: :yeah: :yeah: :yeah:) cmq se cercati su you tube del "team arai drift" ne vedrete delle belle , x me sono i migliorii.....un salutone a tutti i monsteristi....vabbè dai visto che ci sono ci metto anche il mio di video e SENZA d-dox http://it.youtube.com/watch?v=u7uf8TEZMr4

Offline Rickymta4

  • Baby Monster
  • *
  • Post: 46
  • Sesso: Maschio
Re: PIU' STABILITA' E MENO CORREZIONI DI STERZO
« Risposta #7 il: 06 Ottobre 2007, 09:58:38 »
dimenticavo..con i d-box non serve cambiare i telecomandi perchè interviene sulla spinta laterale dell'auto ed agiscono direttamente sui servi sia dello sterzo e su modelli più avanzati (però mi sembra solo elettrici anche su l'acceleratore) cmq con questi sistemi non ho mai sentito che devi cambiare la radio perchè funzionano in serie a ciò che succede sull'auto e non dal telecomando..non sono influenzati dai movimenti di quest'ultimo ma solo dal comportamento dell'auto ed agiscono solo ed escusivamente sui servi..cmq li ho visti su internet specifici per il drift e si trovano dai 40-50 dollari fino a circa 80-100 dollari ma con opportune regolazione vanno bene ovunque potendo selezionare la loro sensibilità sul box stesso

Offline Rickymta4

  • Baby Monster
  • *
  • Post: 46
  • Sesso: Maschio
Re: PIU' STABILITA' E MENO CORREZIONI DI STERZO
« Risposta #8 il: 06 Ottobre 2007, 09:59:23 »
questi link non me lo aveva preso... :bleh:
[youtube=425,350]igGA2GV69fo[/youtube]

Modificato con i Tag
« Ultima modifica: 06 Ottobre 2007, 12:47:32 da mac25 »

Offline monstertruck

  • Monster
  • ***
  • Post: 106
  • Sesso: Maschio
  • - Cosimo - www.toystoremodel.com
    • ToyStoreModel.com
Re: PIU' STABILITA' E MENO CORREZIONI DI STERZO
« Risposta #9 il: 06 Ottobre 2007, 11:13:51 »
Il funzionamento e' proprio del dbox , e' da vedersi solo come servoassistito , per la guida e' la sensibilita' la mono fanno il resto. Come nel campo elicotteristico questi stumenti nascono e si evolvono per facilitare e rendere possibile  il controllo di certe manovre altrimenti impossibili . Nel campo automodellistico po' considerarsi solo un accenno all'inventiva ed alla estrosita' del modellista .  : :okkio: 

webmaster

  • Visitatore
Re: PIU' STABILITA' E MENO CORREZIONI DI STERZO
« Risposta #10 il: 07 Ottobre 2007, 11:19:52 »
ora lo compro!!! OTTIMO!  :primo: :primo: :primo:

Offline Sparo

  • Bang Bang!
  • Monster V.I.P
  • *******
  • Post: 2626
  • Sesso: Maschio
Re: PIU' STABILITA' E MENO CORREZIONI DI STERZO
« Risposta #11 il: 07 Ottobre 2007, 11:42:40 »
Per chi si stesse chiedendo esattamente cosa fa ecco un link
http://s178.photobucket.com/albums/w270/spenny_photo/Movies/?action=view&current=Gyro1.flv

Offline Rickymta4

  • Baby Monster
  • *
  • Post: 46
  • Sesso: Maschio
Re: PIU' STABILITA' E MENO CORREZIONI DI STERZO
« Risposta #12 il: 07 Ottobre 2007, 22:09:26 »
bhè è la stessa cosa che c'è sui video che ho postato io ...in più suquelli ufficiali ti fanno anche vedere cosa succede in realtà in pista e cosa se lo collegi male....

frank.c65

  • Visitatore
Re: PIU' STABILITA' E MENO CORREZIONI DI STERZO
« Risposta #13 il: 07 Ottobre 2007, 22:11:44 »
io l'ho scritto alla seconda o terza risposta del topic ma evidentemente nessuno mi ha :cacca: :cacca: :cacca: :cacca:

Offline fra2

  • Monster
  • ***
  • Post: 106
  • Sesso: Maschio
Re: PIU' STABILITA' E MENO CORREZIONI DI STERZO
« Risposta #14 il: 25 Ottobre 2008, 22:59:36 »
io l'ho montato sul mio MTA4....è uno spasso!!!!!!! :yeah: :yeah: :yeah:
ah!! il mio è un futaba G190...tale e uguale e spiccicato al Dbox..anche nella documentazione.

è un prodotto valido