Autore Topic: Batterie addormentate o morte?  (Letto 874 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 13150
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #30 il: 05 Novembre 2017, 22:45:26 »
Personalmente penso che gli esc che gestiscono due motori in effetti

1) Sono degli  ESC in cui la parte di controllo è comune e la parte di potenza è separata (cosa molto probabile)

2) E' un ESC da XXX Amper (esempio 100A) con le uscite semplicemente divise e il costruttore dichiara xxx/2 Amper (50A per capirci) per canale 

Io propendo per la prima ..... ma magari ve ne sono di entrambi i tipi, magari sul secondo c'è qualche diodo di protezione in più per eviar casini generati da correnti di ritorno 
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline Rock Golem

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 322
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Losi LST2 Mini LST2, Mini Revo, G-Made R1, Blade Inductrix microdrone, 2x ZenWheels microcar
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #31 il: 12 Novembre 2017, 19:14:07 »
Brevissimo update.
Preparato cavo a Y per collegamento delle 2S in parallelo.
Con le dita incrociate ho collegato il tutto e portato l'interruttore su ON.

Funziona!!!

Test di un paio di metri sul pavimento e 10 secondi con ruote all'aria, giusto per controllare di non friggere nulla.
So che è poco ma per me è già una mezza vittoria. Ora non mi resta che aspettare di poter nuovamente mettere le ruote sul prato per concludere la verifica.

Ovviamente altre domande mi sorgono spontanee:
> Visto che l'ESC non è predisposto per le Lipo avevo fissato un cicalino per avvisarmi in caso di basso voltaggio. Ma se venisse fuori che devo usare le due Lipo in parallelo come mi dovrei comportare? Devo fare un cavo a Y anche per il bilanciamento/cicalino? Mi sembra strana la cosa però
> In questa configurazione dovrebbe essere come se montassi una batteria 2S2P giusto? Ma allora mi chiedo cosa vuol dire la dicitura che vedo delle volte 2S1P? Le batterie 2S (senza altri dettagli specificati intendo) non dovrebbero essere 2S1P? Ma allora perché a volte lo dichiarano?
> Quando passerò alle Lipo anche sul revino come mi dovrò comportare? Sull''ESC del revo si può attivare il controllo del basso voltaggio per le Lipo ma se le metto in configurazione 2S2P?

Grazie

Online antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 13150
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #32 il: 12 Novembre 2017, 19:34:59 »
Non vorrei dare indicazioni errate ma per le configurazioni  2S   2S1P    2S2P  io immagino siano da ritenersi così


per il/i cicalino/i bisogna vedere cosa vuoi che ti segnali
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline OZRIC

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 368
  • Sesso: Maschio
    • Il mio blog
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #33 il: 12 Novembre 2017, 20:17:41 »
domandona....avendo venduto momentaneamente il revino mi sono tenuto le due lipo EZ da 1600mha e le ho "scaricate" o storate a 7.80....va bene questo voltaggio?
boh li vorrei tutti :D :D

Online antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 13150
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #34 il: 12 Novembre 2017, 20:39:42 »
domandona....avendo venduto momentaneamente il revino mi sono tenuto le due lipo EZ da 1600mha e le ho "scaricate" o storate a 7.80....va bene questo voltaggio?

Se il carichino non ha la funzione di storage puoi fare anche a "mano" ma 7.8 V come tensione di storage per una 2S mi pare un po altino ma magari va bene ugualmente 

Personalemente direi che valori da 3.7V a 3.85V a cella vanno meglio e quindi per una 2S non andrei sotto i 7.4V ma neanche sopra i 7,7V 
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline Rock Golem

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 322
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Losi LST2 Mini LST2, Mini Revo, G-Made R1, Blade Inductrix microdrone, 2x ZenWheels microcar
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #35 il: 12 Novembre 2017, 21:02:17 »
Mi pare che il mio caricabatterie mantenga in storage i 7.6V.

Grazie mille Antonio per lo schemino.

Ho capito la differenza tra le varie configurazioni ma non riesco a capire cosa comportino all'atto pratico.

In ogni caso quindi direi che mettendo le batterie in parallelo con il cavo a Y allora arriverei ad una configurazione 2S1P.

Il cicalino lo innesto di solito sul cavo di bilanciamento e mi riporta il volteggio totale e quello di ogni singola cella. Suona se una cella scende sotto i 3.4V (mi pare).

Se però ho 2 pacchi in parallelo?

Offline OZRIC

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 368
  • Sesso: Maschio
    • Il mio blog
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #36 il: 12 Novembre 2017, 21:07:52 »
verificate ora stanno a 775...tra poco...spero molto poco le riutilizzero'!!
boh li vorrei tutti :D :D

Online antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 13150
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #37 il: 12 Novembre 2017, 21:15:48 »
Mi pare che il mio caricabatterie mantenga in storage i 7.6V.

Grazie mille Antonio per lo schemino.

Ho capito la differenza tra le varie configurazioni ma non riesco a capire cosa comportino all'atto pratico.

In ogni caso quindi direi che mettendo le batterie in parallelo con il cavo a Y allora arriverei ad una configurazione 2S1P.

Il cicalino lo innesto di solito sul cavo di bilanciamento e mi riporta il volteggio totale e quello di ogni singola cella. Suona se una cella scende sotto i 3.4V (mi pare).

Se però ho 2 pacchi in parallelo?

Le batterie in parallelo servono ai produttori e quindi anche a noi per mantenere inalterato il voltaggio e sommare le correnti

Immaginiamo una batteria composta da celle da 1000mAh
2S    danno    7.4V    1000mAh
2S1P e 2S2P danno 7.4V   2000mAh

A me non piacciono le batterei assemblate dal costruttore con celle in parallelo perchè secondo me i bilanciatori lavorano male e nel caso di 2S1P secondo lo schemino di cui sopra non so proprio neanche come possano lavorare (ma ripeto non ho mai voluto comperarne quindi non ho mai veramente approfondito)

Per i cicalini, avendo tu realizzato una configurazione 2S1P esterna e quindi con batterie separate l'unica è mettere un cicalino per ogni batteria e sperare che in caso di calo di una cella riescano a rilevarla (ma credo dovrebbero)   
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline Rock Golem

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 322
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Losi LST2 Mini LST2, Mini Revo, G-Made R1, Blade Inductrix microdrone, 2x ZenWheels microcar
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #38 il: 12 Novembre 2017, 22:33:44 »
La somma delle correnti la sapevo, non capisco proprio la differenza tra la 1P e la 2P. Ci sono vantaggi tra l’usare una o l’altra? Forse proprio il bilanciarle.

Temevo la risposta del doppio cicalino anche perché ho penuria di psazio sul mezzo, sopratutto se devo far stare una seconda batteria.

Sarebbe possibile collegare le due batterie in configurazione 2S2P esternamente? In questo modo potrei usare un cicalino solo?
Il cicalino è di quelli a pin (un negativo e uno per cella). Sarebbe possibile collegare tra loro i due negativi delle due lipo e far leggere al cicalino come se fosse una 4S (ma mi sa che poi impazzirebbe con il voltaggio totale)?

Online Cebrox

  • HMSE17
  • Monster V.I.P
  • *
  • Post: 2298
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Traxxas E-Maxx Traxxas Summit Traxxas Stampede?
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #39 il: 13 Novembre 2017, 11:01:11 »
Se non hai spazio per due cicalini, prova a metterne uno solo ma per le 6S. Connetti una lipo normalmente, poi salti un pin e connetti l'altra... "Dovrebbe" funzionare ma attendo altri pareri... Se le colleghi al cicalino in serie ma le mandi al regolatore in parallelo, mi sai che fai fuoco e fiamme!


Cebrox

Online Cebrox

  • HMSE17
  • Monster V.I.P
  • *
  • Post: 2298
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Traxxas E-Maxx Traxxas Summit Traxxas Stampede?
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #40 il: 13 Novembre 2017, 13:15:40 »
Sono giunto a questa idea basandomi su quello che avevo capito in questa discussione:
http://www.monstertruck.it/forum/index.php?topic=37732.msg561854#msg561854


Cebrox

Offline Rock Golem

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 322
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Losi LST2 Mini LST2, Mini Revo, G-Made R1, Blade Inductrix microdrone, 2x ZenWheels microcar
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #41 il: 13 Novembre 2017, 21:41:03 »
Letto la discussione grazie.

Il mio cicalino ha 9 Pin e legge fino alle 8S.

Quindi potrei usarlo per leggere simultaneamente le due batterie semplicemente lasciando uno o due pin di distanza senza bisogno di fare collegamenti strani?

Online antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 13150
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #42 il: 13 Novembre 2017, 21:43:28 »
La somma delle correnti la sapevo, non capisco proprio la differenza tra la 1P e la 2P. Ci sono vantaggi tra l’usare una o l’altra? Forse proprio il bilanciarle.

Temevo la risposta del doppio cicalino anche perché ho penuria di psazio sul mezzo, sopratutto se devo far stare una seconda batteria.

Sarebbe possibile collegare le due batterie in configurazione 2S2P esternamente? In questo modo potrei usare un cicalino solo?
Il cicalino è di quelli a pin (un negativo e uno per cella). Sarebbe possibile collegare tra loro i due negativi delle due lipo e far leggere al cicalino come se fosse una 4S (ma mi sa che poi impazzirebbe con il voltaggio totale)?

Secondo me meglio trovare posto per due cicalini ...... poi si può provare a far due prove in un campo sperduto e appena arato a mettere un solo cicalino saltando un pin (forse meno rischioso fare un 2S2P esterno !!!!

Il problema è che se una cella scende a 3.0V e l'altra sta a 3.4V facilmente il cicalino rileverà 3.2 non segnalerà l'anomalia o lo potrebbe fare tardi e permettere alla cella debole di danneggiarsi   
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline Rock Golem

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 322
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Losi LST2 Mini LST2, Mini Revo, G-Made R1, Blade Inductrix microdrone, 2x ZenWheels microcar
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #43 il: 14 Novembre 2017, 20:56:47 »
Grazie mille a tutti per le risposte.
Adesso vedrò di testare se con due batterie in parallelo si blocca come prima poi, in base al risultato, cercherò una soluzione.
Nel caso cercherò di cambiare assetto spostando completamente le batterie per fare posto a due cicalini.

Offline Rock Golem

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 322
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Losi LST2 Mini LST2, Mini Revo, G-Made R1, Blade Inductrix microdrone, 2x ZenWheels microcar
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #44 il: 19 Novembre 2017, 19:07:32 »
Dopo una intensa mattinata passata a tagliare l'erba ho finalmente riportato il prato alla condizioni giuste per fare il test.

Batteria lipo singola: circa 10 secondi di marcia poi stop e circa trenta secondi per riarmarsi. Provato per due o tre volte.

2 Batterie in parallelo: circa 10 secondi di marcia poi stop e circa trenta secondi per riarmarsi. Provato anche in questo caso per due o tre volte.

Quindi il test è fallito. Non è la batteria a cui manca lo spunto.  :'(

A questo punto devo prendere altri provvedimenti. Ma quali esattamente?

Non sto cercando di modificare il mezzo per avere alte prestazioni. Già come viaggiava prima mi andava bene. Solo che sto sviluppando una sorta di allergia/irritazione per le batterie NiMH (non so come mai ma mi si continuano a rovinare, anche se faccio periodici cicli di scarica/carica). Quello che mi interessa è rimettere in marcia il mezzo.

Detto questo mi piacerebbe mantenere i due motori brushed originali e, basandomi sui comenti letti in altre discussioni potrei orientarmi su questo regolatore:
https://hobbyking.com/en_us/hobbywing-quicrun-60a-2s-3s-waterproof-brushed-esc-for-1-10.html?___store=en_us
Ma 60A saranno abbastanza per gestire i due motori in parallelo?
Se la risposta fosse no a quel punto dovrei passare ad una configurazione a motore unico ma a quel punto non credo avrebbe senso mettere un brushed. Ma il Quicrun non supporta i brushless.

Se invece la mia indagine si sposta sui motori brushless vedo che per le dimensioni del mezzo è suggerito questo regolatore:
https://hobbyking.com/en_us/trackstar-1-10th-brushless-sensorless-45a-waterproof-esc-v2.html
Solo che è 45A e non riporta note sui motori brushed.
Li supporterà? (probabilmente no)
E se si 45A saranno abbastanza per gestirli entrambi?

Aiuto. Non so proprio che pesci prendere.

In mancanza di dati su motore e regolatore attuali ci sono dei test che posso fare per avere dei valori indicativi di assorbimento?