Autore Topic: Batterie addormentate o morte?  (Letto 1425 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Rock Golem

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 348
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Losi LST2 Mini LST2, Mini Revo, G-Made R1, Blade Inductrix microdrone, 2x ZenWheels microcar
Batterie addormentate o morte?
« il: 27 Dicembre 2016, 13:55:24 »
Preso dall'euforia per la possibilità di caricare le batterie traxxas con il mio carichino mi sono cimentato nella costruzione di un adattatore volante (ancora in beta) per vedere se riuscivo ad attaccarci pure le batterie del mini LST.

Per questo mezzo ho quattro batterie, dotate dei connettori originali, che mi hanno sempre dato qualche problemino. Solo che con il caricabatterie a muro a suo tempo fornito con il mezzo non sono mai riuscito a venirne bene a capo.

Ora l'adattatore pare funzionare e mi ha confermato, facendo dei cicli di scarica/ricarica, che due batterie lavorano nel modo corretto assorbendo in media sui 1300-1600 mA (i due pacchi sono identici: speedpack/dynamite 6 celle da 1750mAh).

Gli altri due pacchi invece mi danno dei valori un po' strani....
Un pacco è quello originale del mezzo (quindi un po' vecchiotto pure lui) da 1100 mAh mentre l'altro è il terzo gemello dei due sopra.
In pratica quando scarico questi due pacchi il voltaggio scende abbondantemente sotto i 5V mentre al contrario in carica sale oltre i 10. Ovviamente la cosa si traduce in un scarica di circa 200mA e in una carica di circa 500mA.

La cosa mi ha un po' preoccupato e ho messo i due pachi in quarantena.

Penso che siano da smaltire ma nel dubbio ho preferito aspettare un attimo per vedere se secondo voi sono in qualche modo recuperabili.

Offline Badlucifer

  • Il tempo ha sempre dato tutte le risposte...... anche quelle a voi scomode
  • Amministratore
  • Monster V.I.P
  • ******
  • Post: 10460
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Troppi e in continua evoluzione!!
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #1 il: 28 Dicembre 2016, 10:00:08 »
In scarica sul modello come vanno i due pacchi sospetti??
Mi vien l'idea che abbiano una cella "ciucca"
Whatsupp e Facebook sono la ROVINA del modellismo ma sono una miniera d'oro per i trafficoni i cantinari e i truffatori

Offline Rock Golem

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 348
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Losi LST2 Mini LST2, Mini Revo, G-Made R1, Blade Inductrix microdrone, 2x ZenWheels microcar
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #2 il: 29 Dicembre 2016, 12:06:21 »
Sul modello lo muovono a stento per 1-2 metri poi stop.

Offline eddie

  • drive it like a Tamiya!
  • Big Monster
  • *****
  • Post: 341
  • Sesso: Maschio
  • mastino, c'est plus facile!
  • I miei modelli: #58043, #58050, #58060, #58067, #58079, #58080, #58082 #58087, #58116, #58117
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #3 il: 29 Dicembre 2016, 21:22:40 »
apri il pacco e batti singolarmente le celle con un tester; se ne hai una o più di una fallata le becchi ( le nicd/nimh non sono cattive come le lipo ed è difficile farsi del male). Alla peggio di due pacchi ne fai uno e se resta qualche cella scompagnata le tieni di scorta. Per un pò ci potresti giocare ancora, anche se alla fine un pacco nuovo funziona sicuramente meglio.
hound dog!

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 13883
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #4 il: 29 Dicembre 2016, 22:51:21 »
apri il pacco e batti singolarmente le celle con un tester; se ne hai una o più di una fallata le becchi ( le nicd/nimh non sono cattive come le lipo ed è difficile farsi del male). Alla peggio di due pacchi ne fai uno e se resta qualche cella scompagnata le tieni di scorta. Per un pò ci potresti giocare ancora, anche se alla fine un pacco nuovo funziona sicuramente meglio.

Concordo su discorsoche con le NiCd/NiMh il rischio aperndo il pacco per sostituire la/le celle andate si possaconsiderare vicino al nullo quindi fattibile, però mi pare di capire che delle due batterei difettose un pacco sia da 1750mAh l'altro da 1100mAh quindi celle differenti che se usate per comporre un unico pacco potrebbero portare il carichino a non capire esattamente come fare la carica con il rischio di danneggiare rapidamente il pacco.

Ovvio che concordo sicuramente anche con il fatto che un pacco nuovo funziona meglio, ma anche valutare un passaggio ad una 2S LiPo non sarebbe poi tanto sbagliato
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline Rock Golem

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 348
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Losi LST2 Mini LST2, Mini Revo, G-Made R1, Blade Inductrix microdrone, 2x ZenWheels microcar
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #5 il: 30 Dicembre 2016, 09:46:44 »
Grazie mille per i consigli non pensavo alla possibilità di recuperare i pacchi ottenendone uno funzionante. E mi stavo chiedendo se il fatto di avere celle da 1100e da 1700 potesse essere quindi un problema.

A questo punto non so quanto valga la pena farlo visto che ho due pacchi funzionanti. Probabilmente se riesco a trovare il tempo lo farò poi quando avrò portato alla morte tutti e tre i pacchi passerò alle lipo.

Il discorso lipo era già in valutazione ma stavo aspettando di sbarazzarmi delle NiMH per una serie di motivi: connettori, esc senza cutoff, non mi piace mischiare le cose.

Offline Rock Golem

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 348
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Losi LST2 Mini LST2, Mini Revo, G-Made R1, Blade Inductrix microdrone, 2x ZenWheels microcar
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #6 il: 21 Maggio 2017, 22:43:52 »
Riporto in vita questa discussione.

A Novegro il mio piccolo pilota ha scoperto quanto è bello fare i salti. Mi ha quindi "restituito" il mini-Revo per riprendere possesso del mini-LST più alto e settato meglio per saltare sul prato.

Dopo un po' di usi però anche la terza batteria ci ha lasciato a piedi. Non è mai stata molto affidabile in quanto appena messa (full charge) andava avanti un paio di metri poi si arrestava.... aspettavi qualche secondo poi ripartiva come se nulla fosse successo. Ora si ferma, riparte dopo un po', si riferma ecc come se fosse effettivamente scarica.
Solo che poi quando vado a fare il ciclo di scarica/carica con il carichino si vede che ha ancora parecchia energia stivata.
In base a quanto si diceva per le altre presumo che anche questa abbia una o più celle impazzite.

Arrivato a questo punto però ho quindi due celle gemelle da 1750mAh da usare per vedere di tirarne fuori una funzionante.
Vista la mia ignoranza in materia mi potete spiegate come fare?

Devo caricare il pacco prima di aprirlo e leggere il voltaggio delle singole celle?
Devo aprire il pacco e trovare il modo di caricare cella per cella?
Altro?
Che voltaggio dovrei trovare per identificare una cella buona?

Questo giusto per vedere se riesco a farlo e non buttare via della roba inutilmente ma nel frattempo vorrei cominciare a ordinare delle batterie lipo (rigorosamente 2S) da infilare nel mezzo.
Ho visto che la solita Dynamite fa qualcosa ma non so quanto siano facili da trovare.
http://www.dynamiterc.com/Products/Default.aspx?ProdID=DYN1426
Voi cosa usate o cosa mi consigliate?
Con lo spopolare dei droni dovrebbero esserci in giro delle batterie di dimensioni e peso contenuti dovrei cercare su siti specifici?

Il regolatore è quello originale (LOSB0825) di cui non riesco a trovare le caratteristiche. Il modello era venduto con un piccolo pezzo di plastica che serviva come supporto per lipo ma non credo che abbia un qualche accorgimento tipo cut-off.
Non dovrebbe comunque essere un problema. Posso sempre servirmi del cicalino (si sente in tutto il giardino) oppure mettere un cut-off tra batteria e esc.
Il cicalino potrebbe forse essere la soluzione migliore in quanto prevedo che presto si arrivi ad un aggiornamento del mezzo con un kit brushless.

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 13883
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #7 il: 22 Maggio 2017, 11:05:17 »
Stiamo parlando di NiMh giusto?

Se si ..... munisciti di tester, apri i pacchi, misura la tensione su ogni singola cella e poi valuti se la cella è buona oppure da buttare ....

Poi riassembli le celle buone se ne hai a sufficienza per farene una batteria


..... però per quel che valgono le NiMh,    pensa alle LiPo che fai prima e scegliti un buon caricabatterie per LiPo che è fondamentale per la loro durata
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline Rock Golem

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 348
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Losi LST2 Mini LST2, Mini Revo, G-Made R1, Blade Inductrix microdrone, 2x ZenWheels microcar
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #8 il: 22 Maggio 2017, 21:00:37 »
Ciao.
Si, stiamo parlando di NiMh. Perché sia buona deve avere una tensione non inferiore al valore minimo nominale? Quale sarebbe questo valore?
Le vorrei rimettere a posto come batterie di riserva da affiancare a delle lipo che sto cercando.

Al momento mi sono imbattuto in queste
http://www.ebay.it/itm/FT009-Akku-Batterie-7-4V-2000mAh-25C-Li-po-Lipo-Tuning-RC-Boot-2s-Mini-Tamiya-/151416420555?hash=item23411f38cb:g:du0AAOSwB-1Y5kwU

Le batterie originali sono 70x50x16 circa quelle segnate sono 78x33x19... dovrei riuscire a montarle senza troppe modifiche.

Come caricabatterie ho un Robitronic Expert LD15z, magari non è il massimo ma finora ha fatto abbastanza bene il suo lavoro.

In alternativa:
http://www.game-mania.it/index.php?main_page=product_info&cPath=65_170_572_574&products_id=5118
questa penso che non vada bene come C dato che è per riceventi.

https://www.planetracing.it/prodotto.php?pr_id=5918
https://www.planetracing.it/prodotto.php?pr_id=5922
di queste due non riesco a trovare le dimensioni quindi mi sa che sono troppo grandi.

https://www.amazon.it/Haibei-1500MAH-Battery-Quadcopter-HELICOPTER/dp/B015OF59XS/ref=sr_1_10?ie=UTF8&qid=1495479040&sr=8-10&keywords=lipo+2s
anche di questa non sono dichiarate le C

Voi cosa usate? Devo abbandonare l'idea di restare sulle dimensioni originali e cambiare configurazione del mezzo?

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 13883
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #9 il: 22 Maggio 2017, 21:51:25 »
Livello voltaggio di una cella NiMh è di 1,2v /cell

diciamo che
- conviene evitare di scaricare scendendo sotto 1V
- a cella carica potresti arrivare a misurare anche 1,4V


 
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 13883
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #10 il: 22 Maggio 2017, 22:02:52 »
Il tuo caricabatteria non lo conosco quindi non so dirti di preciso come sia ..... ma insomma se tanto mi da tanto dovrebbe andar bene

La batteria per ricevente .... pochi C meglio lasciar perdere

https://www.planetracing.it/prodotto.php?pr_id=5918
https://www.planetracing.it/prodotto.php?pr_id=5922
di queste due non riesco a trovare le dimensioni quindi mi sa che sono troppo grandi.

Come non trovi le misure .... sono sulle pagine da te linkate
La prima è da  25C    MISURE: 87X33X14
La seconda è  25C     MISURE: 102X34X15

hai provato a vedere cosa trovi su Hobbyking 
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline Rock Golem

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 348
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Losi LST2 Mini LST2, Mini Revo, G-Made R1, Blade Inductrix microdrone, 2x ZenWheels microcar
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #11 il: 22 Maggio 2017, 22:49:11 »
Nel mentre ho trovato questa che però è da solo 1300 mAh
https://www.jonathan.it/batterie/pacchi+lipo/2+celle/fullpower/447678_batteria-lipo-2s-1300mah-35c-silver-v2-deans.html

Azz, non le avevo proprio viste le misure.   ::oooooops::

La 2100 è grandina ma la 1600 non sarebbe nemmeno male.

Vedo che anche hobbyking ha della roba interessante. Adesso faccio una raccolta di quello che trovo in giro così poi imbastisco una tabellina comparativa.

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 13883
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #12 il: 22 Maggio 2017, 22:59:14 »
Nel mentre ho trovato questa che però è da solo 1300 mAh
https://www.jonathan.it/batterie/pacchi+lipo/2+celle/fullpower/447678_batteria-lipo-2s-1300mah-35c-silver-v2-deans.html

Azz, non le avevo proprio viste le misure.   ::oooooops::

La 2100 è grandina ma la 1600 non sarebbe nemmeno male.

Vedo che anche hobbyking ha della roba interessante. Adesso faccio una raccolta di quello che trovo in giro così poi imbastisco una tabellina comparativa.

Quando prepari la tabellina non dimenticare il peso ..... che è caratteristica importante
Magari fai che pesare le tue così come confronto sai anche cosa guadagni o perdi in peso ..... perchè se poi il mezzo risultasse troppo sbilanciato sai come intervenire
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline Rock Golem

  • Big Monster
  • *****
  • Post: 348
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Losi LST2 Mini LST2, Mini Revo, G-Made R1, Blade Inductrix microdrone, 2x ZenWheels microcar
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #13 il: 23 Maggio 2017, 23:35:03 »
 ::hee:: Quando ho letto il tuo messaggio ero giusto tornato dalla cucina con la pesata della batteria.

Ecco la tabellina con le migliori cose che ho trovato.

  Marca                                   Capacità             Dimensioni  Peso      Scarica    Costo
1 Dinamyte                             7.4V 1750 mAh    70x50x16     164 g      NiMh       attuali
2 EZ Power                             2S 1600 mAh       87x33x14      xxx g      25 C         26 €
3 Full Power                            2S 1300 mAh       70x33x17       83 g      35 C         12 €
4 Turnigy                                2S 1650 mAh       74x45x15     100 g      35 C          9 €
5 Turnigy nano-tech ultimate    2S 2600 mAh       69x47x25     135 g      90 C         22 €
6 FT009 Akku                          2S 2000 mAh       78x33x19     xxx g      25 C         19 €


Tutti i prezzi sono da intendersi privi di spese di spedizione.

Direi che le più interessanti siano in ordine le numero 5, 4 e 3.
A livello di peso una per l'altra ci guadagno.

Ecco i due link che ancora mancano all'appello:
https://hobbyking.com/en_us/turnigy-1650mah-2s-35c.html?___store=en_us
https://hobbyking.com/en_us/turnigy-nano-tech-ultimate-2600mah-2s2p-90c-hardcase-lipo-super-shorty-pack-roar-approved.html

Cosa ne pensate?

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 13883
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:Batterie addormentate o morte?
« Risposta #14 il: 24 Maggio 2017, 00:30:59 »
Bel lavoro

io comunque realizzerei due blocchetti in legno della 4 e della 5 o magari un unico blocchetto delle dimensioni 74x50x25 (usando cioè le dimensioni massime tra le due batterie e le attuali) e verificherei che entrambe entrino nell'alloggiameto  ..... tolto il dubbio mi porrei solo il problema della spesa visto che una costa piu del doppio dell'altra ma acquistandone due di quelle meno care gireresti più tempo che con quella cara. Ovvio la 2000mAh è 90C (ma sul tuo mezzo servono?) ed è anche Hard Case (cosa che sulle car non guasta mai)

2000mAh 90C   significa 180A  (son cinesi abbondano sempre  facciamo -20%   restano 144A)
1600mAh 35C   significa   56A  (son cinesi abbondano sempre  facciamo -20%   restano   44A)

La scelta però tocca a te !!!
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)