Autore Topic: Batterie Lipo: How To.  (Letto 12539 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline andreaRc

  • Baby Monster
  • *
  • Post: 43
  • I miei modelli: losi 8ight 3.0E HPI savage flux Carisma GT14
Re:Batterie Lipo: How To.
« Risposta #90 il: 23 Febbraio 2015, 21:51:35 »
è semplice...5hamp x 30c=150hamp continui
5hamp x 40c=200hamp picco max
Se le usi con ĺ'esc da 120 vai tranquillo che ti bastano le 30/40c

Però non è che se le usasse con lo stesso motore (che si asserisce assorba 96A) e un ESC da 150A o 200A cambia qualcosa

non è il regolatore "ESC" che determina gli assorbimenti ma il motore.

Quindi se l'utente andreaRc è certo che a 4S il suo motore assorba 96A con delle batterie in grado di dare

150A continui
200A di burst

direi anche io che può stare  tranquillo ho messo in grassetto è certo perchè quello è qualcosa di fondamentale !!!!

beh antonio...di certo nella vita c'è solo la morte :dentone: :dentone:.però il costruttore da come assorbimento max 96A,quindi tenderei a fidarmi,no?

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 13883
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:Batterie Lipo: How To.
« Risposta #91 il: 23 Febbraio 2015, 22:37:33 »

beh antonio...di certo nella vita c'è solo la morte :dentone: :dentone: .però il costruttore da come assorbimento max 96A,quindi tenderei a fidarmi,no?

certo .... se poi sapessimo di che motore stiamo parlando ci si potrebbe anche dare un'occhita

ma io mi fido ..... mica metto in dubbio era solo essere sicuri

Mettiamo di parlare ipoteticamente di un motore dove se guardassi le caratteristiche leggeri

P 2500W
Max V 26V
MAX I  94A

mica so cosa devo prendere per buono

I Watt della potenza o gli Amper della corrente?

Per me il motore è stupido e la corrente va finchè è richiesta e noi sui mezzi non abbiamo limitatori per questa grandezza fisica.

Se un motore da 2500W  lo alimento a 6S cariche cariche 4.2V cella ho  P=V x I quindi   6 x 4.2 x 96 =  2419W
il che già significa che il motorello di per se oggetto stupido tenderà se lo chiedi ad arrivare a 2500W e la corrente sale a 99A

quando le 6S saranno parzialmente sacriche che so 3.4V cella per avere i 2500W che il motorello sarà tanto stupido da cercare sempre
di offrirle ..... richiederà come minimo  122A e il bello che se chiedi quella corrente per pochi secondi il motore mica su brucia!!!

Ora passa a 4S ......
per avere 2500W a celle cariche cariche 4.2V cella ti servono 148A ..... e non so se 120A di ESC "siano igienici"
per avere 2500W a celle parzialmente scariche 3.4V cella ti servono 184A ..... e per me stai impiccando le batterie !!!!


Poi ovvio ognuno fa le considerazioni che ritiene più confacenti il proprio pensiero

Io (ma non faccio testo e lo ripeterò fino alla nausea) ritengo un motorello un oggetto stupido, tu lo alimenti, blocchi l'albero e lui
tenterà con tutta la forza che ha di farlo ruotare, se ci riesce bene altrimenti continuerà imperterrito nel suo tentativo fino a scoppiare
come una cicala .....

Ora tu montalo su un mezzo e cerca di lanciarlo al massimo ..... se lui per movimentare il mezzo alle prestazioni che tu richiedi deve
sviluppare la sua massima potenza lo farà anche a costo di assorbire molta più corrente di quello che non lo farà bruciare

Tutto sta a capire se si brucia prima il motore, se va in corto prima il regolatore se si gonfiano le batterie !!!


Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline andreaRc

  • Baby Monster
  • *
  • Post: 43
  • I miei modelli: losi 8ight 3.0E HPI savage flux Carisma GT14
Re:Batterie Lipo: How To.
« Risposta #92 il: 23 Febbraio 2015, 23:33:37 »
mmm a me c'è qualcosa che non torna nel tuo ragionamento,se mi puoi dare una mano a capire ti ringrazio :)

la P del motore dovrebbe essere data dal numero di cellexvoltaggio×l'assorbimento teorico massimo del motore,quindi a 4s non dovrebbe dare solo 1612w? in questo caso quindi risulterebbe un "nuovo assobimento" di 101A... e nel caso di lipo scarica sarebbe a 114A... mi spieghi dove mi sono perso? :) :)

comunque il motore è un toro X8T 1900Kv.

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 13883
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:Batterie Lipo: How To.
« Risposta #93 il: 24 Febbraio 2015, 00:06:06 »
mmm a me c'è qualcosa che non torna nel tuo ragionamento,se mi puoi dare una mano a capire ti ringrazio :)

la P del motore dovrebbe essere data dal numero di cellexvoltaggio×l'assorbimento teorico massimo del motore,quindi a 4s non dovrebbe dare solo 1612w? in questo caso quindi risulterebbe un "nuovo assobimento" di 101A... e nel caso di lipo scarica sarebbe a 114A... mi spieghi dove mi sono perso? :) :)

comunque il motore è un toro X8T 1900Kv.

Che il motore fosse quello lo avevo capito

Come fai a determinare l'assorbimento massimo? 

Immagina di bloccare riuscire a bloccare il rotore ...... (e ovviamente la cassa), dai la massima tensione che vuoi fossero anche 10V purchè tu abbia la possibilitò di avere corrente illimitata ......  chi ti da la o come calcoli la massima corrente di assorbimento ?

Nessuno te la da o meglio te la danno gli strumenti indicandoti la massima corrente dopo la quale il motore ...... fuma !!!!

Ma quando fuma è morto !!!! 


Se il motore è da 2500W ...... il costruttore può dire tutto quello che vuole, il suo motore al banco sotto sforzo o a vuoto quella
è la potenza nominale massima che tenterà (anche a costo di fondersi) di dare.

Ovvio a vuoto raggiungerà il massimo n. di giri (quello si dato dalla tensione applicata) e non dovendo sviluppare nessuno sforzo per
ruotare se non quello di portar dietro se stesso ...... assorbirà poca corrente e svilupperà meno potenza, giusto quella che gli serve
per far ruotare l'albero.

Cosa succede quando gli applichi un carico meccanico all'albero ...... che il motorello nel tentativo di raggiungere il massimo n. di giri
previsti a quella tensione inizierà a richiedere più corrente non può fare altro per sviluppare potenza.

Qual è la sua massima potenza ...... 2500W bene lui per me siccome nessuno gli limita la corrente ...... li tenderà ad arrivare

Non reggerà quella corrente fumerà, reggerà quella corrente ma scalderà tanto da smagnetizzare i magneti ..... lo farà

E così resistente da non scaldare e da supportare quella corrente ?

Bene allora sarà meglio che l'elettronica prima di lui (ESC e Batterie per intenderci) siano in grado di reggere altrimenti diventeranno
inevitabilmente l'anello debole della catena


Per concludere, il costruttore si mette al riparo e indica la corrente massima come la massima corrente che il motore può sopportare in maniera continua e per tempi lunghi senza bruciarsi ..... poi sta all'utente (non al motore) fare in modo che ciò si verifichi !!!

Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline eddie

  • drive it like a Tamiya!
  • Big Monster
  • *****
  • Post: 341
  • Sesso: Maschio
  • mastino, c'est plus facile!
  • I miei modelli: #58043, #58050, #58060, #58067, #58079, #58080, #58082 #58087, #58116, #58117
Re:Batterie Lipo: How To.
« Risposta #94 il: 24 Febbraio 2015, 07:50:36 »

beh antonio...di certo nella vita c'è solo la morte :dentone: :dentone: .però il costruttore da come assorbimento max 96A,quindi tenderei a fidarmi,no?

certo .... se poi sapessimo di che motore stiamo parlando ci si potrebbe anche dare un'occhita

ma io mi fido ..... mica metto in dubbio era solo essere sicuri

Mettiamo di parlare ipoteticamente di un motore dove se guardassi le caratteristiche leggeri

P 2500W
Max V 26V
MAX I  94A

mica so cosa devo prendere per buono

I Watt della potenza o gli Amper della corrente?

Per me il motore è stupido e la corrente va finchè è richiesta e noi sui mezzi non abbiamo limitatori per questa grandezza fisica.

Se un motore da 2500W  lo alimento a 6S cariche cariche 4.2V cella ho  P=V x I quindi   6 x 4.2 x 96 =  2419W
il che già significa che il motorello di per se oggetto stupido tenderà se lo chiedi ad arrivare a 2500W e la corrente sale a 99A

quando le 6S saranno parzialmente sacriche che so 3.4V cella per avere i 2500W che il motorello sarà tanto stupido da cercare sempre
di offrirle ..... richiederà come minimo  122A e il bello che se chiedi quella corrente per pochi secondi il motore mica su brucia!!!

Ora passa a 4S ......
per avere 2500W a celle cariche cariche 4.2V cella ti servono 148A ..... e non so se 120A di ESC "siano igienici"
per avere 2500W a celle parzialmente scariche 3.4V cella ti servono 184A ..... e per me stai impiccando le batterie !!!!


Poi ovvio ognuno fa le considerazioni che ritiene più confacenti il proprio pensiero

Io (ma non faccio testo e lo ripeterò fino alla nausea) ritengo un motorello un oggetto stupido, tu lo alimenti, blocchi l'albero e lui
tenterà con tutta la forza che ha di farlo ruotare, se ci riesce bene altrimenti continuerà imperterrito nel suo tentativo fino a scoppiare
come una cicala .....

Ora tu montalo su un mezzo e cerca di lanciarlo al massimo ..... se lui per movimentare il mezzo alle prestazioni che tu richiedi deve
sviluppare la sua massima potenza lo farà anche a costo di assorbire molta più corrente di quello che non lo farà bruciare

Tutto sta a capire se si brucia prima il motore, se va in corto prima il regolatore se si gonfiano le batterie !!!

Questa mattina mi sono connesso perchè ho sentito la necessità di quotarti. Adesso posso tornare anche a dormire, quello che c'era da fare di importante OGGI è stato fatto. Una CICALA!!!!! Poesia. Verità. Per pochi C (euro) in più perchè sacrificare tutta l'elettronica.


PS siamo andati TERRIBILMENTE  O.T. anche questa volta, mi sa.  ::)
hound dog!

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 13883
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:Batterie Lipo: How To.
« Risposta #95 il: 24 Febbraio 2015, 08:23:04 »
Questo 3d pare proprio fatto per essere OT il 90% delle volte  :D    :D
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline andreaRc

  • Baby Monster
  • *
  • Post: 43
  • I miei modelli: losi 8ight 3.0E HPI savage flux Carisma GT14
Re:Batterie Lipo: How To.
« Risposta #96 il: 24 Febbraio 2015, 10:10:58 »
ah okok forse ho capito,siccome è stato progettato per 2500w a lui interessa poco a quanto è alimentato,tenderà sempre a raggiungerli anche andando a 2s,4s o 6s,giusto?

quindi in poche parole piu che all assorbimento bisogna stare attenti ai W!

comunque adesso allora sono un pò incasinato con l'elettronica,vedo un po come risolvere la situazione :)

grazie!

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 13883
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:Batterie Lipo: How To.
« Risposta #97 il: 24 Febbraio 2015, 10:47:18 »
ah okok forse ho capito,siccome è stato progettato per 2500w a lui interessa poco a quanto è alimentato,tenderà sempre a raggiungerli anche andando a 2s,4s o 6s,giusto?

quindi in poche parole piu che all assorbimento bisogna stare attenti ai W!

comunque adesso allora sono un pò incasinato con l'elettronica,vedo un po come risolvere la situazione :)

grazie!

Si più o meno è così ..... se il tuo mezzo per essere movimentato avesse richieste da 30.000W il motore è stupido cercherà di fornirle.

E data un'alimentazione lui assorbirà (o tenterà di farlo) la corrente necessaria a raggiungere quello richiesto .....  a qualunque costo !!!

Ecco sta all'utente dire ......

il mio mezzo nelle condizioni peggiori necessita si esempio 1800W, questo motorello da 2500W va bene? SI perchè è progettato per quei 2500W rappresentano una richiesta a cui non conto di arrivare

oppure

il mio mezzo nelle condizioni peggiori necessita si esempio 2000W, questo motorello da 1800W va bene? NO perchè è progettato per soli 1800W richiesta che io conto di arrivare spesso a superare.


Poi viene il discorso batteria e relativi "C"

Ora tornando al nostro caso, se  il nostro motorello assorbisse sempre 96A ..... con una batteria da 5000mAh ci faremmo a malapena 3 minuti teorici (praticamente forse anche molto meno), se invece ci giriamo per oltre 10minuti vuol dire che solitamente abbiamo correnti medie di 30A ..... con magari picchi verso l'alto anche superiori ai 120A-130A e limiti vero il basso anche prossimi ai 10A-15A.

Fregatura ...... la batteria deve essere pronta anche a supportare i picchi senza dannegiarsi ..... ecco li i "C" che servono e il regolatore
anche lui meglio tenerlo sempre nei valori corretti e sfruttare il meno possibile i valori di Burst.

Poi ripeto ..... ognuno fa come gradisce.

P.S.
Magari apriamo un 3d apposito, ma quanti hanno mai cercato di capire come funziona un ESC ?
Anzi adesso lo chiedo ad uno dei miei ....... voglio vedere che tira fuori, poi ne parliamo !!!!
 
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline andreaRc

  • Baby Monster
  • *
  • Post: 43
  • I miei modelli: losi 8ight 3.0E HPI savage flux Carisma GT14
Re:Batterie Lipo: How To.
« Risposta #98 il: 25 Febbraio 2015, 10:40:45 »
ah okok forse ho capito,siccome è stato progettato per 2500w a lui interessa poco a quanto è alimentato,tenderà sempre a raggiungerli anche andando a 2s,4s o 6s,giusto?

quindi in poche parole piu che all assorbimento bisogna stare attenti ai W!

comunque adesso allora sono un pò incasinato con l'elettronica,vedo un po come risolvere la situazione :)

grazie!

Si più o meno è così ..... se il tuo mezzo per essere movimentato avesse richieste da 30.000W il motore è stupido cercherà di fornirle.

E data un'alimentazione lui assorbirà (o tenterà di farlo) la corrente necessaria a raggiungere quello richiesto .....  a qualunque costo !!!

Ecco sta all'utente dire ......

il mio mezzo nelle condizioni peggiori necessita si esempio 1800W, questo motorello da 2500W va bene? SI perchè è progettato per quei 2500W rappresentano una richiesta a cui non conto di arrivare

oppure

il mio mezzo nelle condizioni peggiori necessita si esempio 2000W, questo motorello da 1800W va bene? NO perchè è progettato per soli 1800W richiesta che io conto di arrivare spesso a superare.


Poi viene il discorso batteria e relativi "C"

Ora tornando al nostro caso, se  il nostro motorello assorbisse sempre 96A ..... con una batteria da 5000mAh ci faremmo a malapena 3 minuti teorici (praticamente forse anche molto meno), se invece ci giriamo per oltre 10minuti vuol dire che solitamente abbiamo correnti medie di 30A ..... con magari picchi verso l'alto anche superiori ai 120A-130A e limiti vero il basso anche prossimi ai 10A-15A.

Fregatura ...... la batteria deve essere pronta anche a supportare i picchi senza dannegiarsi ..... ecco li i "C" che servono e il regolatore
anche lui meglio tenerlo sempre nei valori corretti e sfruttare il meno possibile i valori di Burst.

Poi ripeto ..... ognuno fa come gradisce.

P.S.
Magari apriamo un 3d apposito, ma quanti hanno mai cercato di capire come funziona un ESC ?
Anzi adesso lo chiedo ad uno dei miei ....... voglio vedere che tira fuori, poi ne parliamo !!!!


forse son riuscito ad arrivare ad una soluzione spendendo il meno possibile :) comunque l'ultima volta che ho girato(ormai sarà passato un mese buono) con una lipo da 5000 ci ho girato per più di 15 minuti e non era entrato ancora il salvalipo,quindi per come giro(da imbranato)direi che gli assorbimenti sono bassini,in un futuro spero di aumentarli eheheh comunque grazie per i consigli,sei sempre molto disponibile :)

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 13883
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:Batterie Lipo: How To.
« Risposta #99 il: 25 Febbraio 2015, 16:31:10 »
Son contento

e sopratutto si ..... il dito sul grilletto del gas determina senza dubbio l'assorbimento medio e quindi di conseguenza anche il tempo di
durata delle batterie

Vedrai infatti che quando il dito diventerà più pesante, il mezzo sarà sfruttato per quello che realmente potrà offire e ...... di conseguenza
le batterie tenderanno ad esaurirsi più rapidamente.

 

Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)