Autore Topic: L'alimentatore DEFINITIVO  (Letto 17494 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Cebrox

  • HMSE17
  • Monster V.I.P
  • *
  • Post: 2418
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Traxxas E-Maxx Traxxas Summit Traxxas Stampede?
Re:L'alimentatore DEFINITIVO
« Risposta #315 il: 13 Febbraio 2018, 16:31:29 »
Io con i CB ho un rapporto particolare...

 :laugh: :laugh: :laugh:


Cebrox

Offline TheJumper

  • "A volte è meglio tacere e fare la figura dell'ignorante, piuttosto che scrivere e togliere ogni dubbio!"
  • Big Monster
  • *****
  • Post: 304
  • Sesso: Maschio
  • "L'importante è saltare!"
Re:L'alimentatore DEFINITIVO
« Risposta #316 il: 13 Febbraio 2018, 16:48:53 »
Io con i CB ho un rapporto particolare...

 :laugh: :laugh: :laugh:


Cebrox

Beh direi che tu li collezioni!
Ahahah!!
SUMMIT - E REVO - SLASH - CEN - TAMIYA - 2 LRP - 3 AXIAL - SAVAGE - LOSI 1.0 - 2.0 - EU - E - PARROT
http://www.youtube.com/user/1000Dives

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 14025
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:L'alimentatore DEFINITIVO
« Risposta #317 il: 13 Febbraio 2018, 18:51:59 »
Io con i CB ho un rapporto particolare...

 :laugh: :laugh: :laugh:


Cebrox

Beh direi che tu li collezioni!
Ahahah!!

anche io ne ho una bella collezione !!!!
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 14025
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:L'alimentatore DEFINITIVO
« Risposta #318 il: 29 Aprile 2018, 00:24:56 »
Oggi sono arrivati due alimentatori da sottoporre a modifica ...

solo che dovevano essere identici e invece sono un HP DPS-600PB B (quindi quello canonico) e un PS-3601-1C

Sono compatibili con lo stesso server HP quindi ho pensato saranno sigle differenti ma oggetti identici ..... e invece no internamente sono differenti quindi ho cercato informazioni al riguardo e queste le conlusioni.

I due alimentatori sono intercambiabili e il modello PS-3601-1C è l'evoluzione del modello DPS-600PB B    maggiore differenza sta nella ventola che è controllata direttamente da un sensore di temperatura, quindi all'accensione gira più lentamente e sale con i giri solo quando sale la temperatura interna dell'alimentatore o sale la temperatura ambiente. Questa modifica ci risparmierà anche di fare un ponticello nella modifica

Appena parto con le modifiche inserisco qualche foto del nuovo oggetto ...... sopratutto su come isolare la carcassa metallica dal negativo dell'alimentazione che credo sarà la cosa maggiormente differente


 
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 14025
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:L'alimentatore DEFINITIVO
« Risposta #319 il: 29 Aprile 2018, 01:07:23 »
Da quello che ho trovato in giro mi pare di poter dire che guardando i due alimentatori lato connettore di uscita 12 V si ha che sul connettore di uscita multi pin i segnali sono come in figura (si noti,  per ora l'ho schematizzato domani faccio due foto, come hanno spostato anche la posizione della ventola) 



e gli stessi potrebbero poter essere utilizzati come segue

- E' possibile inserire una resistenza variabile da 1Kohm tra i pin 3 e 9 per aumentare la tensione sopra 12v sino a circa 13.8V a circa
  13.82V va in protezione

- E' possibile inserire una resistenza variabile da 1Kohm tra i pin 5 e 9 per diminuire la tensione sotto 12v.

- E' possibile inserire un potenziometro da 2Kohm sino a 10Kohm con i connettori eserni collegati ai pin 3 e 5 e connettore centrale al
  pin 9 per la regolazione della tensione sia in alto che in basso riespetto ai 12v.
 
- Collegare il pin 4 a terra per rallentare la velocità della ventola al minimo o utilizzare un potenziometro per regolarne la velocità.
  Ricordiamo che messo a terra il pin 4, la velocità della ventola verrà regolata automaticamente in base al carico e alla temperatura
  ambiente.  Negli alimentatori PS-3601-1C il pin 4 è già collegato internamente a massa.

- Brevi pin 6, 9 e 10 insieme per consentire l'accensione dell'alimentatore.

Quindi mentre quando si modificava il  DPS-600PB B secondo la nostra modifica si dovevano realizzare
1) Un ponticello tra il pin 4 e il pin 8
2) un ponticello tra i pin 6 - 9 - 10

Ora il ponticello tra il pin 4 e il pin 8 non è più necessario equindi dovrebbe bastare
1) solo il ponticello  tra i pin 6 - 9 - 10

Dico dovrebbe perchè non ho ancora provato e anche perchè lleggendo e guarando foto in giro c'è chi sul DPS-600PB fa alti ponticelli per far partire l'alimentatore !!!! (poche se non nulle invece le notizie su questi PS-3601-1C)


* Nota  il pin 11 se non ho capito male serve a gestire la corrente comune sui +12V cosa che credo (ma non son sicuro) si renda necessaria quando questi alimentatori sono connessi in coppia sui server dove sono ridondanti e se se ne guasta uno può essere sostituito "a caldo" quindi senza spegnere la macchina ma semplicemente sfilandolo e inserendone uno funzionante, quindi direi che a noi interessa abbastanza poco
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline Badlucifer

  • Il tempo ha sempre dato tutte le risposte...... anche quelle a voi scomode
  • Amministratore
  • Monster V.I.P
  • ******
  • Post: 10497
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Troppi e in continua evoluzione!!
Re:L'alimentatore DEFINITIVO
« Risposta #320 il: 29 Aprile 2018, 07:46:28 »
Nel frattempo in questi gg ho parlato con un personaggio (ing elettronico) qui in AU e si questionava appunto di alimentatori... Lui sostiene che per UN CB sia  meglio un alimentatore BUONO a 12V  piuttosto che un accrocchio magari a 24V, e che per un CB non sia un problema innalzare la tensione per caricare per esempio una 6S quanto piuttosto gestire un alimentatore instabile
Whatsupp e Facebook sono la ROVINA del modellismo ma sono una miniera d'oro per i trafficoni i cantinari e i truffatori

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 14025
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:L'alimentatore DEFINITIVO
« Risposta #321 il: 29 Aprile 2018, 11:13:04 »
Nel frattempo in questi gg ho parlato con un personaggio (ing elettronico) qui in AU e si questionava appunto di alimentatori... Lui sostiene che per UN CB sia  meglio un alimentatore BUONO a 12V  piuttosto che un accrocchio magari a 24V, e che per un CB non sia un problema innalzare la tensione per caricare per esempio una 6S quanto piuttosto gestire un alimentatore instabile

Mi pare idea condivisibile, però io ritengo gli alimentatori da server degli alimentatori stabili non degli accrocchi.
Mezzi accrocchi sono invece tanti alimentatori per PC ...... atilmentatori ATX per intenderci 

Io poi per i miei carichini che pur supporterebbero i 24V non ho mai lavorato a tensio sopra i 12V proprio perchè ritengo questi alimentatodi da server non nati per lavorare in serie e pur potendolo fare (elettricamente parlando) mon mi fido di come lo farebbero   
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 14025
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:L'alimentatore DEFINITIVO
« Risposta #322 il: 29 Aprile 2018, 22:29:07 »
Vediamo qualche foto a confronto ..... in alto sempre il PS-3601-1C in basso sempre il classico DPS-600PB B

direi che estenamente pur con delle minime differenze la carcassa si presenta simile, ed anzi è più facile smontare il nuovo PS-3601-C perchè la carcassa si divide in sole due parti e non c'è quel fastidioso biadesivo sulla carta isolante per tenere la carcassa incollata alla carta.

 





Poi come dicevo la posizione della ventola è differente a sinistra il classico DPS-600PB B   a destra il PS-3601-1C




Ma è all'interno che i due alimentatori risultano completamente differenti in alto sempre il PS-3601-1C in basso sempre il classico DPS-600PB B



Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 14025
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:L'alimentatore DEFINITIVO
« Risposta #323 il: 29 Aprile 2018, 22:33:32 »
E ora iniziano i problemi




nel nuovo alimetatore i le due "barre" che portano l'alimentazione dei 12V con 47A sono in pezzo unico, saldate e imbullonate tra lo schedino anteriore e piastra madre il che significa che per separale occorre trovare il modo di estrarre tutta ma proprio tutta l'elettronica dalla struttura metallica.

Vediamo se è cosa semplice ......

 
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 14025
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:L'alimentatore DEFINITIVO
« Risposta #324 il: 29 Aprile 2018, 23:09:31 »
proprio no !!!!

Direi che anche se apparentemente ci son solo 4 viti (ma proprio 4) a tener la scheda madre e le solite 2 a tenere il piastrino ..... tolte le viti con estrema facilità la piastra non esce ..... magari lo farebbe forzando ma il rischio di romper qualcosa mi pare troppo alto

per ora dopo circa 30 minuti di prove (senza forzature) non sono riuscito a smuoverla di 1mm  .....   
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 14025
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:L'alimentatore DEFINITIVO
« Risposta #325 il: 29 Aprile 2018, 23:18:54 »
Sto seriamente valutando di fare una modifica direttamente sul frontale senza smontarlo !!!
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 14025
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:L'alimentatore DEFINITIVO
« Risposta #326 il: 30 Aprile 2018, 01:09:58 »
Ok deciso lo modifico direttamente dal frontale senza smontare

Problema n°1  ...... connettore 3x4 passo 2.54mm ..... ricerche su internet non trovo nulla e quel che trovo non è di mio gradimeto, percio ho deciso di farmelo

parto da 4 spine per servo


e le incollo con della ciano per fare un connettore 3x4



vediamo che ne esce
Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 14025
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:L'alimentatore DEFINITIVO
« Risposta #327 il: 30 Aprile 2018, 01:22:47 »
Soddisfatto del lavoretto

connettori incollati e cavallotti predisoposti per ponticellare pin 6-9-10 sul connettore frontale





e direi che ci calza a pennello !!!  ::fufi::  ::fufi::  ::fufi::


Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline antonio60

  • ----------------
  • SuperMODERATORE
  • Monster V.I.P
  • *****
  • Post: 14025
  • Sesso: Maschio
  • ----------------
  • I miei modelli: HPI Hellfire - HPI Trophy 3.5 - n.2 Kyosho Inferno MP7.5 - 1 mini rave - 1 Kyosho mini inferno - 1 Elicottero - 22 Aeromodelli - 1 Offshore
Re:L'alimentatore DEFINITIVO
« Risposta #328 il: 30 Aprile 2018, 01:24:45 »

Ora devo inventar qualcosa per tirar fuori i  connettori di alimentazione ...... se avete suggerimenti li accetto !!!!

Non rispondo a quesiti tecnici via pm e bacheca. Cortesemente utilizzate il forum  :ok:



Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione (Platone)

Offline Badlucifer

  • Il tempo ha sempre dato tutte le risposte...... anche quelle a voi scomode
  • Amministratore
  • Monster V.I.P
  • ******
  • Post: 10497
  • Sesso: Maschio
  • I miei modelli: Troppi e in continua evoluzione!!
Re:L'alimentatore DEFINITIVO
« Risposta #329 il: 30 Aprile 2018, 01:30:18 »
Nel frattempo in questi gg ho parlato con un personaggio (ing elettronico) qui in AU e si questionava appunto di alimentatori... Lui sostiene che per UN CB sia  meglio un alimentatore BUONO a 12V  piuttosto che un accrocchio magari a 24V, e che per un CB non sia un problema innalzare la tensione per caricare per esempio una 6S quanto piuttosto gestire un alimentatore instabile

Mi pare idea condivisibile, però io ritengo gli alimentatori da server degli alimentatori stabili non degli accrocchi.
Mezzi accrocchi sono invece tanti alimentatori per PC ...... atilmentatori ATX per intenderci 

Io poi per i miei carichini che pur supporterebbero i 24V non ho mai lavorato a tensio sopra i 12V proprio perchè ritengo questi alimentatodi da server non nati per lavorare in serie e pur potendolo fare (elettricamente parlando) mon mi fido di come lo farebbero

Già da un pezzo avevo appunto l'idea di downgradare la mia stazione di ricarica.
 :cincin:
Whatsupp e Facebook sono la ROVINA del modellismo ma sono una miniera d'oro per i trafficoni i cantinari e i truffatori